Rifiuti, torna domenica l’iniziativa \”Il tuo quartiere non è una discarica\”

0
213

Domenica 11 dicembre decimo e ultimo appuntamento del 2011 con la campagna “Il Tuo quartiere non è una discarica”, raccolta straordinaria gratuita di rifiuti ingombranti e RAEE organizzata da Ama e TGR Lazio, che interesserà i 10 municipi dispari della Capitale.

Anche in questa occasione l’iniziativa si arricchirà con la presenza dei banchetti del progetto “Roma Ama le mamme”. Dalle 8 alle 13 di domenica mattina in 10 dei 26 siti messi a disposizione dei cittadini da Ama (vedi elenco allegato) saranno infatti presenti gli operatori dell’associazione “Salvamamme/Salvabebé” che provvederanno a raccogliere carrozzine, fasciatoi, seggiolini, culle, passeggini, giocattoli, libri e mobili per l’infanzia, oltre a vestiario (0/16 anni) e prodotti per l’igiene (pannolini, creme, detergenti, ecc) da destinare a madri che vivono in condizioni di disagio sociale o economico.

In tutte le 26 postazioni (20 ecostazioni mobili e 6 centri di raccolta aziendali), il personale AMA sarà come di consueto a disposizione dei cittadini per il conferimento dei rifiuti ingombranti (sedie, letti, divani, scaffalature, materassi, ecc.) e delle apparecchiature elettriche e elettroniche (i cosiddetti RAEE: computer, televisori, stampanti, telefonini, frigoriferi, lavatrici, condizionatori, ecc.). In 7 postazioni i cittadini avranno anche la possibilità di conferire contenitori con residui di vernici e solventi, rifiuti speciali che richiedono particolari procedure di smaltimento.

Questi i punti in cui sarà possibile conferire i rifiuti:
Centro di raccolta Ponte Mammolo (municipio V);
Ecostazione via Anzio (municipio IX);
Ecostazione via Benedetto Croce (municipio XI);
Centri di raccolta piazza Bottero e via Macchia Saponara – angolo via Morelli (municipio XIII);
Centro di raccolta via Arturo Martini (municipio XV);
Ecostazione piazzale Clodio – largo Livatino (municipio XVII);
Centro di raccolta via Mattia Battistini 545- Pineta Sacchetti (municipio XIX).

I cittadini potranno inoltre disfarsi di vecchie biciclette, anche non funzionanti, consegnandole all’associazione Culturale Ciclonauti, che AMA ospiterà in 10 ecostazioni. Le vecchie bici (o parti di esse) saranno recuperate/riciclate, rimesse a punto e successivamente restituite alla cittadinanza attraverso iniziative ludico-culturali, di beneficenza, ecc. AMA provvederà a differenziare secondo la categoria merceologica (legno, ferro, plastica, altri metalli, ecc.) i rifiuti riciclabili raccolti nelle diverse postazioni. L’Ama, inoltre, mette quotidianamente a disposizione dei cittadini altri due canali per disfarsi gratuitamente dei rifiuti ingombranti, elettrici ed elettronici, che non devono e non possono essere assolutamente conferiti nei cassonetti stradali: i 12 centri di raccolta aziendali e le 186 postazioni mobili, dislocate, in giorni e orari prefissati, in tutti i municipi della città. Per informazioni sull’iniziativa e sui siti coinvolti, i cittadini possono contattare la Sala Operativa AMA, tel. 0651693339/3340/3341, o consultare il sito www.amaroma.it.

È SUCCESSO OGGI...

Movida e sicurezza, sanzionati 42 buttafuori a Roma

I carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno avviato un monitoraggio delle persone addette ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi,...
Sergio Pirozzi

Sergio Pirozzi ringrazia la Meloni ma critica le divisioni nel centro destra

Eccolo il Pirozzi Sergio sindaco di Amatrice e del ‘fare’ che si presenta ad Atreju, la festa dei giovani della Meloni. E qui, dice «vi mando un messaggio: io sto qui da sindaco di...

Il vento sta cambiando e spinge alla deriva i 5stelle

Parafrasando il video ormai virale dove si vede la Raggi che in campagna elettorale dichiarava giuliva “il vento sta cambiando” mentre Roma affoga sotto un recente normalissimo acquazzone,il vento sta cambiando questa volta per...

Le promesse (mancate) dei Grillini paralizzano la Salaria

Roma, 22 settembre, la mobilità è insolitamente paralizzata nl quadrante nord della città e non se capisce il motivo. La Via Salaria, solitamente congestionata, ha raggiunto livelli di paralisi totale. Ma stavolta non è semplice...

Roma, truffava clienti con false polizze assicurative

Ex consulente finanziario truffava i clienti stipulando false polizze assicurative e intascando i soldi. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il sequestro di beni immobili, per un...