Il Consiglio di Stato accoglie l’appello contro la tessera del tifoso

0
43

Nelle scorse settimane il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio aveva respinto il ricorso contro la tessera del tifoso presentato da Codacons e Federsupporter. Ma la decisione del Tar è stata capovolta oggi dal Consiglio di Stato che, invece,  ha accolto l'appello dalle due organizzazioni.

Codacons e Federsupporter contestavano, in particolare, il fatto che per ottenere la tessera e, conseguentemente, abbonamenti e biglietti, i tifosi fossero costretti ad acquisire una carta di credito ricaricabile, circostanza che rischia di condizionare le scelte economiche dei tifosi-consumatori.

Secondo il Consiglio di Stato, l'abbinamento inscindibile tra il rilascio della tessera di tifoso e la sottoscrizione di un contratto con un partner bancario per ottenere una carta di credito prepagata potrebbe condizionare indebitamente la libertà di scelta del tifoso-utente e assumere i tratti di una pratica commerciale scorretta ai sensi del Codice del consumo. “Sulla base di tali motivazioni – ha stabilito il Consiglio di Stato – i giudici del CdS ordinano al Tar del Lazio di fissare una nuova udienza e discutere nel merito il ricorso presentato da Codacons e Federsupporter, valutando quindi la sussistenza delle illegittimità denunciate dai due enti”.

È SUCCESSO OGGI...

Corcolle, coppia di conviventi sorpresa con droga in casa

I Carabinieri della Compagnia di Subiaco in occasione del ponte del 25 aprile hanno eseguito un controllo straordinario della circolazione stradale nei Comuni dell’alta Valle dell’Aniene. Durante le operazioni i militari della Stazione di Agosta...

Palpeggiava e molestava le sue allieve: orrore a Roma

Quando sulle lavagne di alcune aule di un istituto scolastico del Prenestino è apparsa la scritta “pedofilo”, associata al cognome di uno dei professori, la Polizia di Stato, nel più assoluto riserbo, era già...
fucile

Cammina per strada armato di fucile: allarme in città

Allarme in centro a Roma: un giovane di colore con un in braccio un fucile è stato segnalato in via Plinio, zona Prati. Sul posto la polizia di Stato dei commissariati Aurelio, San Pietro e Borgo. Verifiche...

Fermato rapinatore seriale di collane: derubava signore in bici

Individuava le sue vittime, di solito signore sole in strada, e, a bordo di una bicicletta, si avvicinava e strappava loro le collane dal collo, per poi fuggire rapidamente. Le sue “volate” per le vie...

Trascinata dietro ai cassonetti e molestata: orrore in pieno centro

Bloccata per le spalle, trascinata dietro ai cassonetti della spazzatura e toccata nelle parti intime. È questo il racconto che, una ventenne, in stato di shock, ha fatto agli agenti degli equipaggi della Polizia di...