Operazione dei Ros contro estrema destra: 5 arresti

0
121

Dopo i fatti di ieri legati all’estremismo di estrema destra, da questa mattina sono in corso dei controlli dei Carabinieri del Ros che hanno portato all’arresto di 5 esponenti dell’organizzazione “Militia”, ritenuti responsabili di associazione a delinquere, violazione della legge Mancino, di azioni contro la comunità ebraica romana e del suo presidente Riccardo Pacifici, del sindaco di Roma Gianni Alemanno, degli onorevoli Renato Schifani e Gianfranco Fini, nonché contro George Bush e i cittadini rumeni.

Ai militanti di Militia è stato contestato, oltre al reato associativo, la diffusione d'idee fondate sull'odio razziale ed etnico, l’apologia del fascismo, il deturpamento di cose altrui, il procurato allarme e le minacce alle istituzioni e ai loro rappresentanti. Sono cinque i militanti del movimento di estrema destra Militia arrestati dai carabinieri del Ros nell'ambito dell'operazione Lama. A questi si aggiungono anche 11 indagati, tra i quali un ragazzo di 16 anni accusato di apologia del fascismo. I carabinieri stanno effettuando dalle prime ore del mattino numerose perquisizioni nelle abitazioni degli indagati nelle zone di San Basilio e ai Castelli

“Bene gli arresti – ha commentato Riccarco Pacifici, presidente della comunità Ebraica romana – ma se ci fosse il reato di negazionismo, la vicenda chiuderebbe il cerchio. Credo sia utile andare avanti, ma soprattutto non limitarci agli arresti – prosegue Pacifici – Non vorrei che queste persone, grazie a bravi avvocati, uscissero immediatamente, vanificando così gli sforzi delle forze di polizia che ben conoscono quella natura e la pericolosità di certi individui. Si è deciso – conclude il presidente della comunità Ebraica romana, – di chiudere le morse della giustizia intorno a gruppi eversivi che, dalle semplici scritte e azioni dimostrative, stanno alzando il tiro e stanno diventando pericolosi per la società, come dimostra quanto successo ieri a Firenze”.

È SUCCESSO OGGI...

“Tavolino selvaggio” in centro, multe per 148mila euro a 6 ristoranti

Offensiva della Polizia Locale di Roma Capitale e Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina contro il cosiddetto fenomeno “tavolino selvaggio” con un’operazione di controllo finalizzata alla verifica del rispetto degli spazi...

Shoah, Zingaretti scopre la targa per Giacomo De Benedetti

Scoperta la targa commemorativa dedicata allo scrittore e saggista Giacomo Debenedetti sulla casa di Via del Governo Vecchio 78 (in cui visse dal 1952 al 1967). All'inaugurazione, organizzata dal Comune di Roma, hanno preso...

Fonte Nuova e Monterotondo, 2 arresti dei carabinieri per spaccio

Nell’ambito di mirati servizi di contrasto al fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato due persone per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. I militari...
Ss Lazio, Simone Inzaghi (Foto Paolo Pizzi

Ss Lazio, il mese della verità per Simone Inzaghi

La Lazio è diventata grande. Il successo dei ragazzi di Inzaghi all'Allianz Stadium contro la Juventus ha permesso ai capitolini di agguantare proprio i bianconeri al terzo posto. Una vittoria che mancava contro i...

San Vito Romano, spaccio e furti: 3 arresti

I Carabinieri della Stazione di San Vito Romano hanno svolto specifici servizi nel territorio di competenza per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e prevenire i furti in abitazione nel territorio di...