Operazione dei Ros contro estrema destra: 5 arresti

0
63

Dopo i fatti di ieri legati all’estremismo di estrema destra, da questa mattina sono in corso dei controlli dei Carabinieri del Ros che hanno portato all’arresto di 5 esponenti dell’organizzazione “Militia”, ritenuti responsabili di associazione a delinquere, violazione della legge Mancino, di azioni contro la comunità ebraica romana e del suo presidente Riccardo Pacifici, del sindaco di Roma Gianni Alemanno, degli onorevoli Renato Schifani e Gianfranco Fini, nonché contro George Bush e i cittadini rumeni.

Ai militanti di Militia è stato contestato, oltre al reato associativo, la diffusione d'idee fondate sull'odio razziale ed etnico, l’apologia del fascismo, il deturpamento di cose altrui, il procurato allarme e le minacce alle istituzioni e ai loro rappresentanti. Sono cinque i militanti del movimento di estrema destra Militia arrestati dai carabinieri del Ros nell'ambito dell'operazione Lama. A questi si aggiungono anche 11 indagati, tra i quali un ragazzo di 16 anni accusato di apologia del fascismo. I carabinieri stanno effettuando dalle prime ore del mattino numerose perquisizioni nelle abitazioni degli indagati nelle zone di San Basilio e ai Castelli

“Bene gli arresti – ha commentato Riccarco Pacifici, presidente della comunità Ebraica romana – ma se ci fosse il reato di negazionismo, la vicenda chiuderebbe il cerchio. Credo sia utile andare avanti, ma soprattutto non limitarci agli arresti – prosegue Pacifici – Non vorrei che queste persone, grazie a bravi avvocati, uscissero immediatamente, vanificando così gli sforzi delle forze di polizia che ben conoscono quella natura e la pericolosità di certi individui. Si è deciso – conclude il presidente della comunità Ebraica romana, – di chiudere le morse della giustizia intorno a gruppi eversivi che, dalle semplici scritte e azioni dimostrative, stanno alzando il tiro e stanno diventando pericolosi per la società, come dimostra quanto successo ieri a Firenze”.

È SUCCESSO OGGI...

Securpol

Securpol, posti di lavoro a rischio: i dipendenti scendono in piazza

Manifestazione pacifica e autorizzata, questa mattina, davanti al tribunale di Viale Giulio Cesare a Roma. Più di 450 persone, fra dipendenti e guardie giurate della Securpol, affiancati anche dai familiari, sono accorse da tutta...

Controlli a ormeggi e rimessaggi nautici: multe e sanzioni dei carabinieri

Un lavoro lungo e complesso quello svolto dal Servizio Navale della Compagnia Carabinieri Roma Ostia, competente non solo sul litorale ma anche su tutto il tratto urbano del fiume Tevere sino alla sua foce....

Rissa per un grappolo d’uva: uomo colpito al volto

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trevi sono intervenuti a Roma, in via Leonina, dove hanno arrestato un cittadino senegalese di 21 anni per il reato di lesioni gravi. In particolare, il giovane è...

Zingaretti a Guidonia Montecelio: “Costruiremo qui una Casa della Salute” 

Piastra di Pronto Soccorso, Casa della Salute, raddoppio della ferrovia e più chilometri per il trasporto su gomma. Non è la lista dei desideri ma fatti concreti che il presidente della Regione Lazio, Nicola...

A Vasanello ecco la sagra degli gnocchi

Torna a Vasanello uno degli appuntamenti gastronomici più attesi dell’estate in tutta la provincia e non solo: la sagra degli gnocchi co’ la rattacacio. L’evento, alla nona edizione, si terrà dal 7 al 9 luglio ed è...