Condannato a 7 anni Crespi, lo spin doctor di Alemanno

0
62

È stato condannato a 7 anni di reclusione per il crac dell'Hdc Luigi Crespi, ex sondaggista di Silvio Berlusconi e attuale spin doctor del sindaco di Roma, Gianni Alemanno. Sono stati assolti, invece, il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri e il parlamentare del Pdl Alfredo Messina.

I giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Milano hanno emesso la condanna a 7 anni di reclusione per la bancarotta dell'Hdc, fallita nel marzo del 2004 con un buco da 40 milioni di euro. Tra gli imputati condannati figura anche Fulvio Pravadelli, ex consigliere di Publitalia, condannato a due anni. Assolto invece l'ex ad di Efi Banca Enrico Fagioli.

Soddisfatto l'avvocato Lucio Lucia, difensore di Fedele Confalonieri: “Siamo molto contenti per un'assoluzione giusta che è arrivata”. Per il legale la sentenza ha dimostrato che Confalonieri “non ha mai favorito Crespi e non ha mai avuto contatto con lui”.

“Aspettiamo dichiarazioni e prese di posizione del Sindaco Alemanno rispetto alla condanna di un suo strettissimo collaboratore – ha commentato il consigliere comunale del Pd, Massimiliano Valeriani – L’arresto di Luigi Crespi, da poco nello staff del Sindaco Alemanno, condannato a 7 anni di reclusione per il crac dell'Hdc  interdetto in perpetuo dai pubblici uffici, è solo l’ultimo degli scandali che coinvolge il nostro primo cittadino. Attorno ad Alemanno o si fugge o si è “chiacchierati”. Questa amministrazione sta battendo tutti i record. Nessuno escluso”. 

È SUCCESSO OGGI...

Scontro a Capannelle: traffico in tilt

Luceverde segnala un incidente in via delle Capannelle in prossimità Ponte della Ferrovia. Si segnala traffico rallentato in entrambe le direzioni. (foto d'archivio)

Beccato a bordo di uno scooter: era senza patente e con l’obbligo di firma...

Era già sottoposto alla misura dell’obbligo di firma in caserma e, per di più, non aveva mai conseguito la patente di guida. Ma non ha esitato ad andarsene in giro a bordo di uno...
A1

Accoltellato dopo aver fatto la spesa: follia a Velletri

Follia stamattina a Velletri dove un uomo sessantenne è stato aggredito e ferito con un coltello da cucina da un egiziano di 19 anni. La vittima sarebbe un ex vigile in pensione, che stava rientrando...

Violenta lite con i vicini, fermata una coppia

Una coppia barricata nella propria auto, un uomo e una donna che impedivano loro di uscire dal veicolo e di allontanarsi. Questa la scena presentatasi alle pattuglie del Reparto Volanti, giunte in una via di...

Incidono iniziali su una colonna, denunciati

Due giovani sono stati denunciati dalla polizia a Roma, sabato scorso, per aver inciso delle iniziali su una colonna al Palatino. Sono stati alcuni addetti a notare i ragazzi, seduti su una colonna a terra,...