Acea, nessuna inchiesta su Cremonesi

0
33

Le polemiche sulle sponsorizzazioni di Acea non si placano nonostante il comunicato inviato ieri dalla utility capitolina. In sostanza l'azienda smentisce l'esistenza di una inchiesta interna avviata su attività autorizzate dal Presidente Cremonesi, tanto più che l’Internal Audit è una funzione della Presidenza stessa. Affermazione che potrebbe lasciare dubbi sul fatto che il presidente controlli se stesso. Ma il comunicato taglia anche corto sulle sponsorizzazioni  che rappresentano «uno degli strumenti attraverso i quali un’azienda svolge l’attività di rafforzamento della propria immagine».

Quindi anche la sponsorizzazione per la mega luminaria di Natale voluta da Alemanno, progettata e realizzata dalla società di fiducia Laura Rossi International senza bando almeno per i 200 mila euro che il Comune ci ha messo di suo, rientrerebbe fra «le manifestazioni di rilievo per la città di Roma ed il suo popolo, unitamente alle iniziative degli Enti, delle Istituzioni e della società civile della Capitale». Il richiamo al "popolo", tuttavia non pare abbia funzionato con i consiglieri del Pd Monica Cirinnà, Paolo Masini e Fabrizio Panecaldo, i quali denunciano che Acea ha raddoppiato il suo budget nelle sponsorizzazioni «malgrado la crisi, malgrado i bilanci non sempre floridi, i disservizi che utenti e cittadini subiscono quotidianamente».

L’altra critica riguarda il metodo con il quale sono state scelte le opere, i progetti e «le imprese che l’Azienda ha caldeggiato e seguito. Una prassi, una consuetudine che è diventata ora una legge che premia chicchessia in maniera poco chiara…». Il consigliere Valeriani ci illumina, è proprio il caso di dire, su una pratica censoria che credevamo propria dell'ufficio stampa del Comune che da anni non riporta Cinque Giorni in rassegna. Infatti segnala che un suo articolo riportato in cronaca di Roma di un noto quotidiano, sia apparso in rassegna stampa fino alle 11 per poi sparire "magicamente". Un po' come la luce a scacchiera in alcuni quartieri di Roma, naturalmente  a turno per non dare nell'occhio.  

gl   

var uri = \’http://impit.tradedoubler.com/imp?type(img)g(18347696)a(1909321)\’ + new String (Math.random()).substring (2, 11);document.write(\’\’);

È SUCCESSO OGGI...

Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...