Draghi: alzare le tasse senza fare altro provoca recessione

0
20

“L'austerità non esclude la crescita”. È quanto ha ribadito il presidente della Bce, Mario Draghi, sottolineando tuttavia che “se si alzano le tasse e non si fa altro” si provoca una sicura recessione nel medio periodo.

Diverso lo scenario se, insieme alle misure di rigore sui conti pubblici, “si effettuano le riforme strutturali” necessarie per rilanciare lavoro e crescita. Riforme che “certamente aiuteranno i paesi strutturalmente più deboli” in Europa favorendo la crescita e la competitività.