Manovra, Berlusconi: induce alla recessione

0
114

“Tutte le manovre hanno un difetto: inducono alla recessione” e anche la legge di bilancio approvata dal governo Monti rappresenta perciò “un cane che si morde la coda”. Questo il commento dell'ex premier, Silvio Berlusconi, sulle misure contenute nel provvedimento di bilancio varato dal governo tecnico guidato da Monti.

Berlusconi, che ha parlato a margine dell'udienza del processo Mills, non se la sente di escludere il ricorso a una nuova manovra correttiva: “Non lo so”, ha detto per poi subito aggiungere: “Il problema non è italiano ma europeo, senza una banca centrale che possa dare garanzia sui debiti sovrani, non credo che riusciranno a risolvere i problemi derivati da questa crisi”. E perciò “può darsi che si dovrà arrivare a una nuova manovra”.

Dall'ex capo del governo anche una difesa delle misure approvate dal suo esecutivo: “Con il mio governo siamo riusciti a tenere i conti in ordine senza imporre nuove tasse, facendo soltanto un taglio delle spese. Ora si è cambiata strada, si sono tagliate poche spese e si è proceduto nella direzione di incrementare la pressione fiscale”.

È SUCCESSO OGGI...

Ricercato si nascondeva in un bunker in un comune della provincia di Roma

Questa mattina, i carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia Roma Cassia hanno arrestato un cittadino italiano con precedenti, colpito da un’ordinanza di esecuzione pena  per un anno ancora da scontare in carcere. I militari, sulle sue...

Travolto in strada a Roma: è grave

Un pedone è stato investito questa mattina poco dopo le 7.30 in via Marzio Ginetti all'intersezione con via Francesco Giovanni Commendone in zona Torrevecchia. L'uomo, a quanto si è appreso, è stato portato in...
roma

Picchiata e minacciata a Roma: 37enne finisce in manette

Stanca dei litigi e delle continue percosse, aveva deciso di lasciare il compagno, trasferendosi fuori città presso dei parenti. Ma a causa di questa decisione, l`uomo era divenuto ancora più violento. Sono stati gli...

Minacciata con un avvitabulloni sulla Nettunense: interviene la polizia

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Anzio, hanno arrestato B.M., 43enne, di Latina.   L'uomo, in via Nettunense, dopo aver fatto salire in auto una peripatetica, si è appartato nei pressi di un...

La scherma del Lazio per la rinascita del Porto di Roma

Una stoccata per la legalità e per contribuire alla “rinascita” del Porto Turistico di Roma un anno dopo il sequestro scaturito da un’inchiesta contro la criminalità organizzata. La Federazione Italiana Scherma, attraverso il Comitato...