Terrorismo, Cancellieri: vigilanza ma nessuna evidenza di un suo ritorno

0
96

Malgrado episodi preoccupanti come l'invio di pacchi bomba, violenze diffuse e manifestazioni non sempre pacifiche e malgrado la crisi che provoca sempre più malessere nella popolazione ''non ci sono evidenze che stia rinascendo un fenomeno terroristico nel nostro Paese''. Lo ha spiegato questa sera il ministro dell'Interno, Anna Maria Cancellieri, intervistata nel corso della trasmissione “Porta a Porta”.

La Cancellieri non ha negato che nel nostro paese si stia vivendo ''una situazione molto delicata e difficile che può portare a proteste e forme di reazione'', esprimendo poi piena vicinanza e solidarietà al ministro del Welfare, Elsa Fornero, in merito agli attacchi verbali da quest’ultima subiti: “Incredibile – ha spiegato – che si possa essere oggetti di un linciaggio morale solo per una intervista”.

Per quanto riguarda, invece, le manifestazioni di piazza che, molto probabilmente, si andranno intensificando nei prossimi mesi, il ministro ha ribadito la necessità di “monitorarle per il timore che vi possano essere infiltrazioni. Occorre grande vigilanze e fermezza – ha concluso – perché stiamo vivendo un momento molto delicato e difficile. Ma sono altresì convinta che il Paese riuscirà a tenere e che ci sarà una risposta ferma che è già stata data in passato”.

È SUCCESSO OGGI...

Cerveteri, caso autovelox: assolti sindaco e assessori

Si chiude a Cerveteri il caso autovelox: con sentenza della Corte dei Conti è stata assolta la giunta comunale che il 21 maggio 2014 aveva affidato con delibera la gestione del rilevamento della velocità...

Blitz antidroga a Roma, 6 arresti in poche ore

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante a Piazza Vittorio Emanuele II, Termini e San Lorenzo, per contrastare fenomeni di degrado o di illegalità diffusa. Nelle ultime 24 ore, mirati...

Via di Portonaccio e la pioggia di multe sulla corsia preferenziale

La protesta sembra non avere fine e il numero delle sanzioni «continua ad aumentare. I cittadini confermano di sentirsi «truffati dal Comune di Roma, perché non si può cambiare un senso di marcia così...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...

Eur spa dopo anni verso il risanamento, ma incombe la causa milionaria con Condotte...

Alcuni giorni fa La Repubblica pubblicava la notizia che Eur spa, società detenuta per il 90% dal ministero dell'Economia e per il restante 10% dal Campidoglio, era entrata nel mirino della Corte dei Conti...