Natale, con Comunità S. Egidio pranzo in 73 paesi: a Roma in 700 persone

0
68

Sono state 700 le persone che hanno preso parte al tradizionale pranzo di Natale organizzato per i poveri dalla comunità di S. Egidio nella basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma. Tra gli ospiti, il sindaco di Roma Gianni Alemanno, la presidente della Regione Lazio Renata Polverini e diversi alti prelati da ogni parte del mondo.

Il Pranzo di Natale con i poveri è una tradizione della Comunità di Sant'Egidio da quando, nel 1982, un piccolo gruppo di persone povere fu accolto attorno alla tavola della festa nella Basilica di Santa Maria in Trastevere a Roma. Erano pochi invitati: alcuni anziani del quartiere che in quel giorno sarebbero rimasti soli e alcune persone senza fissa dimora conosciute nelle strade di Roma. Da allora la tavola si è allargata di anno in anno e da Trastevere ha raggiunto tante parti del mondo, dove la Comunità di Sant’Egidio è presente. Molti amici aiutano volontariamente.

Quest’anno il Pranzo di Natale con la Comunità di Sant’Egidio si è tenuto in 73 paesi del mondo: 32 in Africa, 6 in Asia, 20 in Europa,15 nelle Americhe. Oltre 500 le città: megalopoli come Manila e Città del Messico, piccoli villaggi africani, da Parigi a Jakarta e San Salvador. più di 130.000 le persone, una famiglia che si riunisce a Natale ma che si rinnova durante tutto l’anno. In Pakistan 10 Pranzi di Natale in altrettante città ( Islamabad, Lahore…), a tavola, insieme cristiani e musulmani, mentre il Natale si fa solidarietà e dialogo, arte del convivere. Buenos Aires, Nord e Sud America. I Pranzi di Natale nel mondo della Comunità di Sant’Egidio sono tutti autofinanziati e sono possibili grazie alle raccolte di fondi spontanee, paese per paese. Oltre diecimila volontari coinvolti nel mondo, 300 mila regali. Chi vuole sostenere i pranzi di Natale può farlo attraverso il sito www.santegidio.org per donazioni.

È SUCCESSO OGGI...

FIUMICINO - Isola Sacra, commemorazione in ricordo di Falcone e Borsellino

Isola Sacra, commemorazione in ricordo di Falcone e Borsellino

A distanza di 25 anni dalla strage di Capaci e via d’Amelio, questa mattina il sindaco Esterino Montino ha partecipato, insieme alla Presidente del Consiglio comunale Michela Califano, agli assessori Arcangela Galluzzo e Roberto...

Multiservizi, 4.000 posti a rischio: rinviata la seduta

di GIULIANO LONGO È stata rinviata al 30 maggio la seduta straordinaria del consiglio comunale dedicata alla Multiservizi dove sono a rischio 4.000 posti di lavoro. La sorte dell’azienda di global service impegnata nelle scuole...

Strage di Manchester, stasera luci spente al Colosseo

A seguito dell’attentato terroristico alla Manchester Arena è stato disposto lo spegnimento delle luci del Colosseo, di Palazzo Senatorio e Fontana di Trevi, a partire da mezzanotte e per un’ora, in segno di cordoglio e vicinanza...

Ketty Passa in concerto a ‘Na Cosetta di Roma

Venerdì 26 maggio la cantautrice dai capelli turchini KETTY PASSA porterà tutta la sua energia sul palco del ‘Na Cosetta di Roma (via Ettore Giovenale, 54 - ore 22.00 - ingresso libero, prenotazione tavolo...

Tenevano hashish in casa, in manette due giovani

Dalle intense indagini negli ambienti della droga, è spuntata una pista che ha condotto i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro ad un'abitazione in viale di Valle Aurelia. Ieri sera, l'intervento...