Sicurezza: oltre 60% italiani teme furti in casa durante le feste

0
89

Circa il 60% degli italiani teme di subire un furto in casa e il timore aumenta in coincidenza con le feste di fine anno, quando molti lasciano l'abitazione anche per pochi giorni per andare in vacanza. Secondo i dati dell'indagine Istat sulla sicurezza dei cittadini, elaborati dall'Osservatorio ASSIV ( l'associazione nazionale di categoria delle imprese di vigilanza privata, aderente a Confindustria) sulla sicurezza sussidiaria e complementare, gli italiani che temono di subire un furto in casa sono il 59,3%, fra questi il 36,5% si dice abbastanza preoccupato e il 22,8% molto preoccupato. A livello regionale i piu' preoccupati di subire furti in casa sono gli abitanti della Puglia (64,7%), seguiti dal Lazio (63%) dall'Umbria (62,7%)e dalla Campania (61,3%), mentre piu' sicuri di tutti si sentono gli abitanti della provincia di Bolzano, fra i quali il 37% si dice per nulla preoccupato di subire furti in casa e il 31,9% poco preoccupato. Fra le strategie messe in atto per difendere la propria abitazione, aumenta il ricorso alla vigilanza privata mediante sistema d'allarme collegato con una centrale operativa: il 4,7% contro il 4,1% della precedente indagine del 2002. E sono Puglia e Toscana, le regioni dove si trova il maggior numero di famiglie, sei su cento, che hanno collegato la propria abitazione a una centrale operativa della vigilanza privata. Dopo la Puglia e la Toscana, seguono nell'ordine, il Veneto, il Piemonte e la Lombardia. Le regioni con minori famiglie collegate alla vigilanza privata sono invece la Sardegna (2,4%) e la Calabria (2,9%). Quanto agli ambiti territoriali, sono le famiglie che risiedono in comuni da 2.001 a 10.000 abitanti ad avere piu' collegamenti alla vigilanza privata (5,6%), seguite dalle famiglie residenti in comuni da 10.001 a 50.000 abitanti (5,3%), i meno collegati alla vigilanza privata sono le famiglie residenti in comune centro dell'area metropolitana (3%).

È SUCCESSO OGGI...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

Al via tavolo per Roma, fuori la protesta dei lavoratori

E' iniziato poco fa al ministero per lo Sviluppo economico il round principale del Tavolo per Roma. Di fronte al ministro Carlo Calenda sono seduti il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, il sindaco di...

“Dark room”, droga e sesso camuffata da associazione culturale, l’operazione

Alcool, droga e  sesso celati dietro l’innocua insegna di un’associazione culturale è quello che è stato scoperto dagli agenti della Polizia di Stato. La serata a tema era ampiamente pubblicizzata sulla rete, in particolar modo...

Roma, anziano si smarrisce e viene ritrovato dalla polizia

Sono stati gli agenti in servizio presso la Sezione Sicurezza della Questura, durante un giro di perlustrazione a piedi intorno al perimetro, ad accorgersi che quell’anziano che camminava scalzo su via Quattro Fontane, a...

Sagra della Castagna e del Fungo Porcino, weekend di chiusura a San Martino

Grandissimo successo per il primo weekend con la sagra della Castagna e del Fungo Porcino a San Martino al Cimino. In migliaia sabato e domenica si sono riversati nel caratteristico borgo medievale, per un...