Rifiuti: Consiglio di Stato, Malagrotta resta aperta

0
39

“Resterà aperta e in funzione” la discarica di Malagrotta. Lo ha deciso il Consiglio di Stato accogliendo l'istanza formulata dalla Colari (Consorzio laziale rifiuti). La IV sezione dei giudici amministrativi di secondo grado, infatti, secondo quanto riferito dal quotidiano La Repubblica, ha sospeso l'ordinanza emessa dal Tar del Lazio il 24 novembre scorso, che aveva previsto per domani l'esproprio del sito di Riano Quadro Alto di proprietà Colari per la realizzazione di una nuova discarica, fissando al 17 gennaio la discussione nel merito del ricorso.

Oggetto della contestazione sarebbe la dichiarazione di stato di emergenza ambientale nel Lazio dichiarata il 22 luglio con decreto dalla presidenza del Consiglio dei ministri, in relazione alla chiusura della discarica di Malagrotta, indicando la necessità di realizzare siti alternativi per lo smaltimento dei rifiuti, nonchè il decreto del Prefetto di Roma recante l'individuazione di Corcolle e Quadro Alto a Riano quali siti per le nuove discariche provvisorie post-Malagrotta. Atti, che con la pronuncia del Consiglio di Stato sono ora sospesi, almeno fino alla prevista udienza.

È SUCCESSO OGGI...

roma

La truffa dei finti poliziotti: un altro caso a Roma

Con tanto di lampeggiante blu sul tettino, in piena notte, fermavano le auto in transito a Tor Bella Monaca e, spacciandosi per poliziotti, fingevano di effettuare dei controlli,  depredando le persone dei loro averi. Quando sono...

Calciomercato Roma, oggi l’incontro per Kessiè. Dzeko verso il Milan?

Ore e giorni di fuoco in casa Roma. Non solo per l'imminente derby di campionato di domenica 30 aprile (ore 12.30), in cui i giallorossi si giocano contro la Lazio una fetta importante di...
tuscolano

Schianto sull’Aurelia: giornata di paura

Giornata particolarmente impegnativa quella di oggi 27 aprile 2017 per i Vigili del Fuoco di Civitavecchia. I VVF fra ascensori bloccati, aperture porta e soccorsi vari, sono intervenuti per due incidenti stradali.   Il primo a...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...