Il macigno del ministero sulla discarica di Corcolle

0
64

Con una lettera inviata a Regione, prefetto e soprintendenza il ministero dei Beni Culturali boccia di fatto la scelta di Corcolle per la localizzazione di una nuova discarica dei rifiuti. «La zona – si legge nel documento – è situata ai limiti della buffer-zone a protezione del sito Unesco di Villa Adriana (…) e a ridosso di una necropoli medio repubblicana nel comune di Gallicano nel Lazio».

Ieri i Verdi in Regione hanno chiesto il ritiro del provvedimento. La battaglia approderà domani al Consiglio Superiore dei Beni Culturali, come annunciato dal presidente Andrea Carandini nel corso di un incontro promosso giovedì scorso dal Comitato Salviamo Villa Adriana. Incontro nel quale, oltre ad essere mostrati i geodi reperiti dal mineralologo Ezio Curti nella necropoli arcaica di Corcolle, il geologo Antonio Biondi ha mostratola pericolosità del trasferimento dei rifiuti in un sito la cui situazione idrogeologica e geologica risulta estremamente precaria.

E se da una parte aumentano le documentazioni e le iniziative dei contrari all’individuazione dell’area, dall’altra si alimentano i dubbi sui proprietari dei terreni individuati nel versante Prenestino della città. Perplessità sollevate da una video inchiesta del Corriere.it nella quale, dopo un’intervista al commissario straordinario Giuseppe Pecoraro, si evince che «il terreno di Corcolle è di proprietà di una società anonima svizzera» affittato all’Ecologia Corcolle srl ancora prima dell’annuncio di Pecoraro di Quadro Alto e Corcolle – San Vittorino «con un contratto tra le due società in cui si parla già delle futura discarica».

È SUCCESSO OGGI...

regione lazio

Sulle macerie di Amatrice Pirozzi attacca e la Regione si difende

Covava da tempo la polemica fra il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi e la Regione sulla rimozione delle macerie, a suo avviso gravemente in ritardo e tale da ipotecare la ripresa economica e sociale nelle...

Notte di controlli nella movida romana: arresti, denunce e sequestri a tappeto

Nel fine settimana i Carabinieri del Gruppo di Roma e del Nucleo Radiomobile di Roma, nel corso di un'intensa attività di controllo nel quartiere Aventino e zone limitrofe, noto luogo della movida romana, hanno...

Botte, sputi e insulti alla compagna: allontanato dalla polizia

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate: questi i reati contestati ad un romeno di 64 anni. Vittima, la compagna. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Fiumicino si sono presentati a...

Terribile incidente, si scontrano due auto: traffico in tilt

Disagi e grande traffico già alle prime ore di domenica 25 giugno per via di un incidente avvenuto a Roma, sul Grande Raccordo Anulare tra le uscite Ardeatina e Appia, in carreggiata esterna. A scontrarsi,...

Rubava le offerte della chiesa con un metro allungabile

Dopo circa un mese, è stato nuovamente “pizzicato” in chiesa a rubare le monete dalle cassette delle offerte. In manette è finito ancora una volta un 45enne romano, con precedenti, questa volta arrestato dai...