Caccia, Lav: \”Regione estende il calendario venatorio al 9 febbraio\”

0
102

Malgrado il provvedimento di sospensione del Tar emesso il 25 novembre scorso, la Presidente Polverini ha deciso di riaprire la stagione venatoria estendendola fino al 9 febbraio. A lanciare l’allarme è stata la LAV-Lega Anti Vivisezione.

“A seguito del ricorso presentato da LAC e LAV contro il calendario venatorio regionale del Lazio – si legge in un comunicato stampa della Lav – il 25 novembre scorso il TAR aveva emesso un provvedimento che ne determinava la sospensione a causa delle manifeste violazioni delle misure minime di tutela della fauna selvatica. Successivamente costretta a rispettare la pronuncia del Tribunale Amministrativo, la Regione aveva sancito la chiusura della stagione venatoria al 19 gennaio. Con un colpo di mano, invece, il 20 gennaio la Presidente Polverini ha firmato due decreti che riaprono la stagione venatoria estendendola fino al 31 gennaio e, per alcune specie di uccelli, allungandola addirittura fino al 9 febbraio. Un regalo per i cacciatori, evidentemente infastiditi dal provvedimento del TAR che aveva indicato i limiti legali del calendario determinandone la chiusura al 19 gennaio".

“Un comportamento incomprensibile da parte della Giunta Polverini – ha commentato Massimo Vitturi, responsabile del settore caccia e fauna selvatica della LAV – un attacco ingiustificabile alle norme, ai pronunciamenti della Giustizia Amministrativa ed agli animali selvatici”.

"Le associazioni ambientaliste LAC e LAV, informate dei due provvedimenti smaccatamente filo-venatori, sono già al lavoro per depositare quanto prima un ulteriore ricorso al TAR del Lazio che blocchi i due scellerati decreti firmati dalla Presidente Polverini – ha concluso la nota – Al momento non risulta che i decreti presidenziali siano stati pubblicati sul Bollettino Ufficiale Regionale . Quindi nelle prossime ore invieremo telegrammi urgenti a tutte le forze di polizia del Lazio perché aumentino la vigilanza e sanzionino prontamente chiunque dovesse violare le norme e i pronunciamenti sulla caccia in regione".

È SUCCESSO OGGI...

Aeroporto di Fiumicino, dipendente rischia di perdere un occhio: protesta dei lavoratori

Ancora un incidente sul lavoro all’interno dell’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino. In questi giorni è in atto un presidio dei lavoratori della ditta Full Cleaning, una delle numerose ditte di subappalto all'interno dell'aeroporto...
Virginia Raggi

I grillini avanzano nella città metropolitana. Virginia Raggi finalmente sorride

Mentre il Pd romano svolgeva i riti di un suo congresso che altro non è che una conta fra correnti per per la scelta del segretario, alle porte di Roma, a Guidonia, vincevano  i...

Ardea, Mario Savarese nuovo sindaco

È Mario Savarese il nuovo sindaco di Ardea. È stato eletto con il 62,8% dei voti. Alfredo Cugini, suo sfidante, ha avuto il 37,2%. I dati, in allegato.

Mini fuga da Roma su due ruote per il ponte di San Pietro e...

Quest’anno sono ben quattro i giorni che aspettano i tanti turisti dell’Urbe per rilassarsi in riva al mare o, perché no, su due ruote! HYPERLINK "https://www.trueriders.it/"TrueRiders ha raccolto i dati e le preferenze dei...
Pugno Anziana Polizia

Tor Bella Monaca, sequestrate armi (anche da guerra) e munizioni

Nella serata di venerdì scorso, agenti della Polizia di stato della squadra mobile di Roma hanno effettuato diverse perquisizioni domiciliari nel quartiere di Tor Bella Monaca, alla ricerca di armi: una 30ina di agenti...