Editoria, appello: “Non uccidete Liberazione”. Aderisce anche Ken Loach

0
90

La vertenza di Liberazione giunge alla stretta finale. Questa mattina si terrà, infatti, in viale del Policlinico presso la sede del quotidiano di Rifondazione comunista, un tavolo di confronto unitario con i segretari nazionali di Slc Cgil e Fnsi Massimo Cestaro e Franco Siddi, chiamato a deciderne il destino.

In vista di questo cruciale appuntamento un appello di sindacalisti, intellettuali e personalita' della cultura e dello spettacolo chiede al governo un intervento immediato e all'editore la riapertura del giornale online e una trattativa vera. Tanti gli aderenti all'iniziativa di sostegno della vertenza che vede da oltre un mese giornalisti e poligrafici occupare la redazione del giornale: dal regista Ken Loach ai Cdr di City, Terra, Manifesto e Unita', altri giornali a rischio chiusura; dalla famiglia dello storico ex direttore Curzi a giornalisti, personaggi dello spettacolo, scrittori e politici tra i quali Gianni Mina', Lucio Manisco, Luciana Castellina, Rossana Rossanda, Dario Fo, Franca Rame, Paolo Rossi, Susanna Camusso, Maurizio Landini, Gad Lerner, Ennio Remondino, Enrico Ghezzi, Giuseppe Giulietti, Vincenzo Vita, Massimo Carlotto, Federica Sciarelli, Mario Tozzi, Antonello Venditti, Roberto Natale, Francesco Carofiglio, Pappi Corsicato, Andrea Purgatori, Alessandro D'Alatri, Simone Cristicchi, Darwin Pastorin, Paolo Serventi Longhi e molti altri ancora. Al Governo, l'appello ribadisce che ''il mancato rifinanziamento del Fondo per l'Editoria e il ritardo nella fissazione di criteri rigorosi e chiari di erogazione del contributo pubblico si stanno trasformando in una vivisezione di giornali, di cui Liberazione e' un primo tragico test''.

All'editore di Liberazione, il partito della Rifondazione comunista, si chiede di sottrarsi al gioco al massacro: ''Se non e' possibile rimandare subito nelle edicole una forma anche ridotta all'osso ma giornalisticamente ficcante di giornale cartaceo – si legge nel testo – almeno il giornale in Pdf e il sito internet devono tornare in attivita', per restituire a lettori e lettrici, al dibattito pubblico e ai movimenti che si battono contro la crisi degli speculatori e per l'informazione libera una voce sottile ma tenace e indispensabile''.

 

È SUCCESSO OGGI...

acqua acea magliana

Emergenza siccità, tavolo tra Regione, Comune e Acea

"Chiamerò oggi stesso la Regione e Acea per convocare quanto prima un tavolo in Campidoglio per superare qualunque tipo di visione politica o di strumentalizzazione. Questo incontro tutti insieme è molto importante". Così la...
Giorgio Montanini Brancaccio

Estate Romana a Ostia: dal 26 luglio torna Teatri d’Arrembaggio con Giorgio Montanini, Velia...

Dal 26 luglio 2017, l’Estate Romana attracca per il terzo anno consecutivo al Teatro del Lido e sul lungomare di Ostia con “Teatri d'Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia”, un festival multidisciplinare...

Ericsson licenzia circa 200 persone. In corso presidio dei lavoratori davanti alla sede dell’azienda

"Venerdì sera la Ericsson ha fatto recapitare ai lavoratori circa 200 lettere di licenziamento. Semplicemente una vergogna". Così, in una nota, Riccardo Saccone, segretario generale della Slc Cgil di Roma e del Lazio, che...
Pratiko

Genzano, crolla solaio: evacuate otto famiglie

Momenti di paura ieri sera in una palazzina di Genzano, vicino Roma, dove e' crollato un solaio al piano terra. Sul posto due squadre dei Vigili del fuoco. I pompieri hanno evacuato la palazzina...

Mobilità, Tangenziale “Appia Bis” chiusa il 25-26-27 luglio 2017

Astral, con ordinanza N.1/2017 relativa a Tangenziale "Albano - Genzano" alla S.S.7 "Appia" per esecuzione prelievi propedeutici al collaudo della Tangenziale "Albano-Genzano" alla S.S.7 "Appia", nel Comune di Albano Laziale, comunica che si rende...