Piano Parcheggi, a Milano e Napoli rivisti progetti e prezzi. Perchè a Roma no?

0
147

Corriere del Mezzogiorno, 4 febbraio: De Magistris sospende la realizzazione di 12 parcheggi interrati e ne boccia definitivamente altri 3, tutti autorizzati dalla Iervolino con i poteri commissariali. E annuncia che il Piano Urbano Parcheggi del Comune sarà riesaminato «curando la distribuzione sul territorio, l’impatto sul contesto urbano, ambientale, paesaggistico e socioeconomico, con interventi finalizzati a soddisfare davvero la domanda di sosta dei residenti». La Repubblica, 7 febbraio: il Comune di Milano blocca l’aumento selvaggio dei prezzi dei box sotterranei: «Sono opere con il logo del Comune e non tolleriamo prezzi folli» dice l’assessore ai Lavori Pubblici, Lucia Castellano. I “prezzi folli”, sarebbero i 30.000 euro a box che il costruttore del garage di piazza Accursio pretende dagli acquirenti, giustificando con oneri imprevisti l’aumento dai 18.000 euro fissati inizialmente: aumento senz’altro consistente, ma che, paragonato al costo dei box della capitale, sembra risibile. Basti pensare che in zone analoghe, non troppo centrali e non troppo periferiche, i box romani vengono venduti dai 70.000 euro in su, fino a raggiungere oltre 100.000 euro, a ridosso del centro storico.

Ma soprattutto, nella città eterna i prezzi dei box li decide il libero mercato, mentre a Milano li decide il Comune, che concede il suolo cittadino per costruire i garage al vincitore di una gara di evidenza pubblica, selezionato anche sulla base del prezzo finale all’acquirente. Una difesa dalle speculazioni “a monte”, che calmierando i prezzi facilita l’acquisto dei box da parte dei residenti, e da adesso anche “a valle”, attraverso la vigilanza sugli aumenti indiscriminati. Dice ancora l’assessore Castellano: «Una soluzione con cui ci riprendiamo il ruolo da garante mancato in passato, con una certa responsabilità da parte della vecchia amministrazione, salvando il profilo “pubblico” dell’operazione ». E se ci piace molto sentire qualcuno inquadrare i Pup in un’operazione di “profilo pubblico”, ci piace ancora di più che un’amministrazione abbia il coraggio di rimettere in discussione le scelte precedenti. Qui a Roma, a quanto pare, siamo condannati alla continuità su un bel po’ di cose…

Anna Maria Bianchi
Portavoce del Coordinamento dei Comitati NO PUP

È SUCCESSO OGGI...

Atac: «Non esiste alcun “documento riservato”, nessun pericolo sicurezza»

«Con riferimento all'articolo apparso oggi sulle pagine del Messaggero dal titolo "Atac, nuovo sos sicurezza. Sui treni della metro A maniglie d'allarme ko", Atac precisa che non esiste alcun "documento riservato", ma solo una...

Fiumicino, borse di studio per diplomati e laureati: per le domande c’è tempo fino...

I diplomati e laureati nell’anno scolastico o accademico 2015-2016 residenti sul nostro territorio potranno presentare entro il 18 settembre la documentazione per ricevere una borsa di studio dall’importo variabile a seconda del numero delle richieste inoltrate. La domanda...

Chiusura in grande stile per il Valmontone Outlet con lo show “Live in Tokyo”...

Chiusura in grande stile per il Valmontone Outlet, la manifestazione che nei mesi di luglio e agosto ha ospitato concerti live e spettacoli gratuiti nel villaggio dedicato allo shopping in provincia di Roma. Sabato 19...

Rieti Cuore Piccante, arriva la kermesse più hot dell’estate: dal 23 al 27 agosto

Il cuore del centro d’Italia è pronto a battere forte per la kermesse più hot dell’estate. Dal 23 al 27 agosto torna l’appuntamento con “Rieti cuore piccante”, la Fiera internazionale del peperoncino che anche quest’anno...

A Passoscuro tre giorni tra musica, balli, cinema e artigianato

“L’estate sta finendo…” è il titolo della tre giorni di eventi che si terrà in Piazza Santarelli a Passoscuro venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 agosto, all’interno della cornice di “Fiumicino Estate”, la...