Alemanno: dimissioni sì, dimissioni no. Conferenza sì, conferenza no

0
62

La botta è grossa. Il governo dei professori nordici blocca la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2020. Alemanno smentisce le sue dimissioni e convoca una conferenza stampa che subito dopo annulla. Una situazione nervosa, carica di incertezze poiché per tutto il pomeriggio circolava voce delle imminenti dimissioni ri-alimentate immediatamente dopo la decisione di annullare la conferenza.

Fra le ipotesi che circolano vi è quella che Alemanno non voglia caricarsi l'onere di questa ulteriore sconfitta e faccia la mossa di abbandonare la poltrona del Campidoglio, ma solo per 20 giorni. Dopo i quali si ripresenterebbe sul proscenio quale difensore civico della romanità a scapito delle opposizioni che la candidatura alle Olimpiadi hanno sempre sostenuta, talora con grande entusiasmo. Una mossa mediatica di sicuro effetto ma che va calibrata e concordata soprattutto con le televisioni o meglio con i telegiornali che amplificheranno le sue dichiarazioni all'orario giusto qualunque esse siano. Come al solito è sempre un problema di sondaggi e di share. Oggi la politica si gioca così.

gl

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri

Movida capitale, blitz antidroga dei carabinieri: 18 arresti

Ancora un weekend di blitz antidroga per i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma che hanno arrestato 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi nelle zone di Trastevere, Centro, San Pietro, piazza Vittorio...

Elezioni: Pd in difficoltà, avanza il centrodestra. I grillini conquistano Guidonia

Un bilancio a dir poco terrificante per il Pd di Renzi che minimizza la sconfitta e plaude a Emiliano che in Puglia vince a Lecce e Tranto, ma perde roccaforti storiche quali Genova e...

Torre Argentina, carabinieri arrestano 3 clonatori in azione

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato 3 cittadini bulgari di età compresa tra i 32 e i 36 anni, tutti nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, con...

Elezioni comunali ad Ardea, affluenza definitiva 39,83%

L'affluenza definitiva per il turno di ballottaggio delle elezioni comunali è stata del 39,83%. Hanno votato 14437 cittadini.

Alessandro Grando è il nuovo sindaco

Alessandro Grando è il nuovo sindaco di Ladispoli. Il candidato di Noi con Salvini, Fratelli d’Italia e Cuori ladispolani ha ottenuto il 58,69% dei consensi, pari a 7.587 voti. Al candidato del Centro sinistra...