Fondazione Cinema per Roma, Rondi si dimette dalla presidenza

0
42

Gianluigi Rondi si è dimesso dalla presidenza della Fondazione Cinema per Roma. La decisione è stata comunicata oggi nel corso del Consiglio di amministrazione della Fondazione.

A quanto si è appreso al termine dell'incontro alla Fondazione cinema per Roma, Rondi avrebbe presentato le dimissioni nel corso della riunione, avendo considerato "concluso" il suo mandato (in realtà, la scadenza naturale del mandato sarebbe il prossimo giugno). Viste le dimissioni di Rondi, il consiglio di amministrazione della Fondazione non si è formalmente aperto. La decisione del presidente uscente è stata motivata anche dalla volontà di sottrarsi al braccio di ferro in seno al Cda sulla nomina del nuovo direttore del Festival, su cui i membri non riescono a trovare un accordo.

"Non sono amareggiato, mi sento veramente liberato di un peso che porto dietro da mesi di incontri e di scontri" ha commentato il presidente uscente Rondi dopo aver rassegnato le dimissioni.