8 marzo, nuovo spazio culturale e musei gratis: le iniziative di Roma

0
39

Roma capitale festeggia l'8 marzo. Tra le iniziative promosse dal comune, l'apertura delle Scuderie della casa dei teatri, a Villa Pamphilj, uno spazio culturale che è stato recentemente ristrutturato e che sarà destinato alla promozione della cultura teatrale con laboratori, convegni e spettacoli dal vivo. Come quello di Marco Falaguasta, "So tutto sulle donne", un susseguirsi di riflessioni sul mondo femminile che inaugurerà il nuovo spazio l'8 marzo alle 20.30.

Questa ed altre iniziative promosse in occasione della Festa della donna sono state presentate oggi alla Casa dei teatri di villa Panphilj dal sindaco Gianni Alemanno e dall'assessore capitolino alla Cultura Dino Gasperini. Sempre in occasione dell'8 marzo, saranno illuminati alcuni siti e monumenti femminili, come Anita Garibaldi al Gianicolo, Vittoria Colonna al Pincio, Faustina a Villa Borghese, Madama Lucrezia a piazza San Marco. In più, sempre nella giornata della festa della donna, i musei civici saranno gratuitamente aperti per le donne.

Tra le altre iniziative messe in campo dall'amministrazione comunale per la Festa della donna, il Colosseo resterà illuminato la sera dell'8 marzo. Alla sala Santa Rita aprirà al pubblico l'installazione "Confluenza di orme" mentre alla Casa della memoria e della storia sarà inaugurata la mostra "Mestiere donna": foto d'epoca della donna nella storia italiana. Percorso fotografico anche alla Casa delle letterature con la mostra "Delle donne e del lavoro". Mentre alla Cappella Orsini inaugurerà la mostra "Broken Mirror. Frammenti di sé", collettiva di arte contemporanea dedicata alla donna e all'immagine che ha di sé, tra modelli e stereotipi.