Museo Ostiense, Anpi inaugura mostra sui criminali di guerra italiani

0
52

È stata inaugurata al Museo della via Ostiense di Porta San Paolo a Roma la mostra “Criminali di guerra italiani. Fatti, personaggi, documenti”, che resterà aperta al pubblico fino a fine marzo.

A presentare la mostra, a ingresso gratuito, il presidente dell'Anpi di Roma e Lazio, Francesco Vito Polcaro, insieme al curatore, Davide Conti. "Una mostra, finanziata dalla giunta Marrazzo, che ha avuto un percorso accidentato prima di essere realizzata perché, – secondo Polcaro – evidentemente c'e' ancora parecchia gente che non vuole si parli di questo argomento, ovvero dei crimini di guerra commessi dagli italiani, continuando a pensare solo alla definizione di 'italiani brava gente'". "In questi anni, soprattutto sulla questione delle foibe, certamente drammatica che va riportata nel quadro storico che l'ha generata, – ha continuato il presidente Anpi Roma e Lazio – si sono fatte spesso operazioni che sono sfociate nel negazionismo dei crimini commessi dai fascisti insieme ai nazisti nella stessa area".

"Abbiamo voluto che questo percorso fosse gratuito per una diffusione, sul piano culturale e storico, di un tema particolarmente delicato – ha spiegato il curatore – e poco noto: il tema dei crimini di guerra italiani in particolare nei Balcani". Secondo Conti, l'opinione pubblica italiana "ha molta difficoltà a percepire il proprio passato come connesso anche con le politiche di occupazione militare, di aggressione, che il fascismo ha operato soprattutto nei Balcani". "Voler portare questo argomento alla conoscenza dei romani, scegliendo un luogo simbolo della Resistenza, – ha concluso Polcaro – e' un modo per celebrare insieme gli italiani che hanno combattuto nella Resistenza con gli jugoslavi che hanno combattuto nella Resistenza anche contro i fascisti, disgraziatamente italiani".

È SUCCESSO OGGI...

Controlli dei Carabinieri auto notte movida

San Basilio, duro colpo dei carabinieri alla piazza di spaccio

E’ un duro colpo alle piazze di spaccio nel quartiere San Basilio quello assestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro che hanno individuato un’abitazione utilizzata come centro di stoccaggio della droga...

Ucciso altrove e abbandonato. L’identità e i dettagli dell’omicidio vicino Palestrina

Si chiamava Victor Istrate e aveva precedenti per reati contro il patrimonio il cadavere scoperto stamattina a Castel San Pietro Romano, a confine con Palestrina in via Facciata Soldati. La vittima è un romeno e risulta...
Sequestro-Polizia ladispoli

Roma, banda di ladri arrestata dalla polizia: recuperati trolley e arnesi

Due camere piene di valigie, borse, trolley e arnesi provento di furti. E’ quanto scoperto all’interno di un appartamento in via Ostiense dalla Polizia di Stato . A permettere, agli agenti del commissariato Celio l’arresto di...
roma

“Aiuto, c’è una rapina nel mio negozio”. Mattinata di paura a Roma

Grazie a una efficace comunicazione tra gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Primavalle e  i commercianti della zona, non è riuscita a farla franca, il malvivente che ierisera, pistola alla mano, ha consumato rapina...

Di Serio-Curcio, nuovo incontro con questore su Esquilino

"Ieri sera, insieme alle tante energie positive del rione Esquilino, abbiamo incontrato il questore Guido Marino per il secondo di una serie di incontri finalizzati a focalizzare ed affrontare le questioni di sicurezza del...