Roma-Lido, sit-in di Pd, Idv e Sel in piazza del Campidoglio

0
75

Presidio in piazza del Campidoglio per denunciare le "condizioni disastrose" in cui si trovano a viaggiare quotidianamente i pendolari della Roma-Lido. A organizzare il sit-in, a pochi giorni dalla disavventura dei viaggiatori bloccati nei pressi della stazione Magliana, esponenti del Pd capitolino e del municipio XIII, dell'Idv e del Sel.

"Quotidianamente studenti e lavoratori partono da casa e non sanno quando arriveranno a Roma" dice il capogruppo del Pd, Marco Miccoli. I circa 30 manifestanti denunciano le "frequenti interruzioni della linea tra maltempo, guasti e sovraffollamento" a cui si aggiungono le "vertenze sindacali". "E' una situazione insostenibile – aggiunge Miccoli – Chiediamo che il Consiglio si occupi della cosa. La linea é linea obsoleta". In piazza poche decine di persone. "Chiediamo che la Roma-Lido torni ad avere standard da metropolitana – dice Giuseppe Sesa, consigliere municipale del Pd – ossia un treno ogni 7 minuti negli orari di punta, come accadeva 4 anni fa, partenza intermedia da Acilia alle 8 del mattino e investimenti su carrozze, personale e riaffidamento della manutenzione dei treni ad Atac".

Critico anche il consigliere comunale del Pd Massimiliano Valeriani che ha sottolineato: "La Roma-Lido è l'esempio piú evidente del dissesto del trasporto pubblico a Roma: serve a portare 'prigionieri' dalla periferia alla cittá. Dovrebbe avere, per contratto di servizio, 11 treni al giorno e invece ne ha 6 o 7, con picchi di 4. I cittadini di Ostia, Acilia e Dragona escono la mattina senza sapere a cosa vanno incontro. Il 2011si é chiuso con oltre 2mila corse saltate e l'Amministrazione Alemanno non fa niente". Una delegazione di manifestanti é salita in Campidoglio dove è in corso una riunione dell'Assemblea capitolina.

È SUCCESSO OGGI...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...