Delibera Cam, l’appello degli architetti per il mercato Metronio

0
46

L'Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori di Roma e provincia e la Docomomo Italia onlus hanno recentemente inviato un appello fra gli altri a Lorenzo Ornaghi e al sindaco Gianni Alemanno preoccupati per le conseguenze che la delibera comunale Indirizzi per la riqualificazione dei compendi immobiliari ubicati in via Chiana, via Antonelli e via Magna Grecia comporterà sui tre mercati romani del secondo dopoguerra, già inseriti nella Carta della qualità allegata al PRG del Comune di Roma.

Gli architetti ricordano che il mercato Metronio, realizzato da Riccardo Morandi, è stato inserito come edificio di rilevante interesse architettonico e urbano e rappresenta un'opera rilevantissima non solo per la storia della nostra città, ma anche per la vicenda dell'architettura italiana del novecento. L'opera è anche messa a rischio dalle recenti modifiche che sono state apportate dal Decreto Legge sullo sviluppo al Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. Il Decreto infatti innalza da 50 a 70 anni dal completamento della costruzione la soglia per dichiarare l'interesse culturale dei beni immobili di proprietà pubblica e l'edificio di Morandi, ultimato nel 1956, ricade proprio nella fascia di quelle architetture che potevano fino a pochi mesi fa usufruire di diritto della protezione. Ma, osserva il documento degli architetti, in un momento in cui si sta riavviando nel nostro Paese il dibattito sulla qualità dell'architettura e persino il disegno di legge quadro sulla qualità architettonica all'esame del Parlamento riconosce il valore delle opere, «questo episodio lancia un segnale in controtendenza rispetto a un clima che appare, invece, maturo per un riconoscimento del significato delle opere di qualità della nostra modernità».

Poiché negli ultimi anni si è assistito a episodi che testimoniano totale disinteresse verso il patrimonio architettonico più recente (dal degrado in cui versa il Foro italico all'abbandono del vecchio mercato di Torre Spaccata per costruirne uno nuovo ma mai aperto), gli architetti sollecitano i responsabili istituzionali «ad avviare un nuovo corso nella gestione dei programmi di riuso e trasformazione dei manufatti del Novecento per evitare interventi occasionali e scoordinati che contribuiscono solo a impoverire il patrimonio architettonico di Roma».

È SUCCESSO OGGI...

civitavecchia

Civitavecchia, accoltellamento in centro abitato: arrestato per tentato omicidio

La lite tra due uomini è scoppiata sabato sera, nei pressi di un bar nelle adiacenze di via Leonardo, a Civitavecchia. Subito, sul posto sono intervenuti gli equipaggi della Polizia di Stato del commissariato “Civitavecchia”, allertati da...
Terremotati, oggi a Roma la prima riunione prima dell'incontro in Regione di mercoledì

Sisma, prima riunione oggi a Roma dei terremotati: boom di presenze

Lunedì 24 aprile alle ore 18 presso l'Hotel Universo di via Principe Amedeo 5/B di Roma si terrà una riunione dei comitati e delle associazioni presenti nel cratere del sisma, indetta dai Comitati “Quelli...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tor Pignattara, sorpreso a spacciare hashish agli arresti domiciliari

Nemmeno gli arresti domiciliari cui era sottoposto da tempo lo hanno persuaso a rimanere lontano dai guai. Un 35enne originario di Aversa con numerosi precedenti penali è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma...

Roma, colpisce al volto una donna per derubarla

Un agente della polizia penitenziaria libero dal servizio, in via Tiburtina, ha assistito allo scippo di una borsa nel corso del quale il malvivente, per vincere la resistenza della vittima, l'ha colpita al volto....
Vino e arte che passione, grande evento a Roma

Vino e arte che passione, degustazioni e visite guidate al Casino dell’Aurora Pallavicini

Un’occasione unica per degustare il meglio della nostra produzione vinicola italiana esplorando i segreti di alcune opere inedite dell’arte antica. La straordinaria cornice del Casino dell’Aurora Pallavicini aprirà i suoi spazi in via esclusiva...