Roma-Viterbo, dal 2 aprile 4 corse in più

0
34

Da lunedì 2 aprile cambia l’orario della ferrovia regionale Roma-Civitacastellana-Viterbo con l’istituzione di quattro nuove corse extraurbane tra Roma e Civitacastellana. Lo rende noto Agenzia per la Mobilità.

Da Roma i treni partiranno alle 8.55 e alle 9.50, mentre da Civitacastellana le nuove corse sono previste alle 10.34 e alle 11.50. Tutti i treni effettueranno le fermate di Euclide, Acqua Acetosa, Saxa Rubra, Prima Porta, Montebello, Sacrofano, Riano, Castelnuovo di Porto, Morlupo, Magliano, Morolo, Rignano, Sant’Oreste, Pian Paradiso e Ponzano. Il treno in partenza da Civitacastellana delle 11.50 inoltre, una volta arrivato a Montebello, alle ore 13, effettuerà a richiesta tutte le fermate del servizio urbano (La Giustiniana, La Celsa, Labaro, Centro Rai, Grottarossa, Due Ponti, Tor di Quinto, Monte Antenne e Campi Sportivi). Il tempo di percorrenza, analogamente agli altri treni del servizio extraurbano, è previsto in 94 minuti.