Dall’abbuffata alla difesa: Alemanno sta con i leghisti

0
42

"Anche se è noto il dissidio politico tra Roma capitale e La Lega, non voglio speculare o dare giudizi affrettati su queste durissime notizie drammatiche. Deve essere la magistratura a spiegare cosa è successo realmente. È inutile fare gogna mediatica e azionare la macchina del fango ogni volta che ci sono notizie di questo genere". Difende i suoi compagni di polenta e pajata il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, interpellato dai giornalisti in merito alle vicende giudiziarie che stanno coinvolgendo la Lega.

Il primo cittadino, a margine di un evento organizzato in piazza del Campidoglio, si è espresso positivamente anche riguardo un’ipotesi di alleanza politica con la Lega, precisando che la sua posizione «prescinde dalle vicende giudiziarie» e ponendo come unica condizione la rinuncia a «ipotesi di secessione e divisione nazionale».

È SUCCESSO OGGI...

Ostia Antica, anziana derubata dalla badante: ecco cosa faceva

I Carabinieri della Stazione di Roma Ostia Antica e della Stazione di Roma Acilia, hanno arrestato una donna romana, di 47 anni,  per furto aggravato ai danni dell’anziana alla quale faceva da badante. Già da...

Spari nella notte, un morto in strada

Un albanese di 43 anni è stato colpito da 4 colpi d’arma da fuoco, alle gambe ed al torace, che ne hanno causato la morte. É accaduto verso le 23 di ieri sera a Roma in...

Ubriaco semina il panico sull’autobus e aggredisce un carabiniere

Nella serata di martedì i militari della Stazione Carabinieri di Roma Vitinia, in ausilio ad un Appuntato dei Carabinieri libero dal servizio, in forza alla Compagnia Carabinieri Aeroporti di Fiumicino, hanno arrestato un cittadino...