Corruzione, Bersani: non siamo tutti uguali. Bilancio Pd certificato

0
22

Pier Luigi Bersani, in una intervista al settimanale “Vanity Fair” in edicola domani, torna sul tema della riforma dei rimborsi elettorali ai partiti: “Non ci sto a essere messo nel mucchio: da quando il Pd è nato, si fa certificare i bilanci da una società di revisione, la stessa che certifica la Banca d'Italia”.

Il segretario del Pd aggiunge sul ciclone giudiziario che si è abbattuto sulla Lega Nord: “Ho denunciato sempre con forza, e davanti agli elettori leghisti, il drammatico allontanamento della Lega dalle sue motivazioni originarie. Se ricominceranno da lì, potranno esistere ancora”.