Metro B a metà: viaggiatori penalizzati

0
44

Per una metropolitana che riapre un'altra si chiude. E per i viaggiatori che si muovono lungo la linea B si prospetta un fine settimana di passione. Mentre sabato torna alla normalità l’orario della metro A grazie alla conclusione anticipata dei lavori di manutenzione lungo la tratta Lepanto-Flaminio, domani i treni della metro B si fermeranno dalle 18.30 fino alle 5.30 di lunedì 30 aprile, per permettere di eseguire lavori propedeutici ai collaudi della tratta B1 Bologna-Conca d’Oro.

L'agenzia della mobilità ha rassicurato gli utenti informando dell'attivazione di navette sostitutive. I collegamenti saranno attivi tra le stazioni di Rebibbia e Piramide e tra le stazioni di Tiburtina e Laurentina. I due servizi di bus sostitutivi, quindi, si sovrapporranno tra le stazioni di Tiburtina e Piramide dove il numero dei viaggiatori è più elevato. I bus saranno identificati con la scritta sui display MB e la destinazione. Sempre durante il fine settimana ridotto il servizio della rete tranviaria con la sospensione delle linee tram 5-14 e la limitazione della linea 19 per il rinnovo dei binari in via Prenestina. Per il consigliere comunale del Pd, Massimiliano Valeriani, questo week and di disagio per romani e turisti è da attribuire «alle inefficienze dell’Amministrazione Alemanno». E rincara sottolineando i ritardi all’apertura della diramazione B1 che «continua ad essere rinviata di mese in mese»e prevedendo altri disservizi per i cittadini che usano la metropolitana: «La linea – ha spiegato – rischia di rimanere chiusa per altri giorni per l’installazione e la verifica dei nuovi sistemi di gestione del traffico nella diramazione B1».

È SUCCESSO OGGI...

Trump dal Papa. Poi incontro con Mattarella

Ivanka Trump "e' rimasta impressionata dalla figura del Papa, ha detto che l'incontro tra il Pontefice e il padre e' stato lungo e fruttuoso". Lo ha detto il presidente della Comunita' di Sant'Egidio, Marco...

Roma, manifestazione di attivisti Greenpeace in via della Conciliazione

Nella serata di ieri attivisti di Greenpeace, a bordo di un mezzo, sono arrivati su via della Conciliazione, altezza via della Traspontina e da qui, hanno proiettato, sulla cupola di San Pietro, il messaggio...

As Roma, Di Francesco in pole come nuovo allenatore

Eusebio Di Francesco può diventare il nuovo allenatore della Roma. L'attuale tecnico del Sassuolo, con un passato da calciatore in giallorosso dal 1997 al 2001, è in pole position per sostituire Spalletti alla guida...
incendio a pomezia nube tossica fumo

Incendio Eco X, Marco Lupo (Arpa Lazio): «Abbiamo collaborato a stretto contatto con le...

"Per quanto riguarda l'amianto abbiamo collaborato a stretto contatto con le Asl e in particolare con l'Asl Roma 6. L'amianto è competenza del centro regionale Amianto della Asl di Viterbo che ha rilevato presenza...

Cocaina sotto la tappezzeria: presi 3 pusher a Roma

E’ di tre pusher finiti in manette il bilancio dei servizi antidroga portati a termine dagli investigatori della Polizia di Stato nella Capitale. Il primo arresto è stato effettuato dagli agenti del commissariato Esquilino, che  nel...