VOGLIONO SPARARCI

0
29

L’inchiesta sui Punti Verde Qualità si fa pericolosa. Una lettera di minacce è stata recapi-tata ieri mattina alla nostra redazione. Iltesto della missiva (che riproduciamo in pagina)indirizzata al direttore editoriale Giuliano Longo,autore di numerosi articoli sulla vicenda al vagliodella procura di Roma, recita: “Longo Giulianohai rotto il cazzo con i punti verdi pensa ad altrostronzo. Ti faccio un regalo adesso. Ti avverto poiti trovo e ti sparo dopo tocca a Inches (consiglieredel Municipio II, ndr) che gioca a fare la guardia.Se siete fortunati vi fate sei mesi di stampelle opeggio”.

Longo ha sporto denuncia contro ignoti.Ironia della sorte, proprio ieri Cinque Giorni èstato oggetto di un articoluncolo pubblicato dalsettimanale berlusconiano Panorama nel quale sisostiene, per farla breve, che questo giornale sarebbe alleato di Zingaretti. Il motivo? Gli spazipubblicitari acquistati dalla Provincia di Roma. E,più esplicitamente, «una puntuale campagna controil sindaco di Roma», si legge nel pezzo. Accuseche non meritano neppure risposta. Quel che ècerto è che stiamo antipatici a molti.

chp

 

 

La lettera minatoria