1 Maggio, Concertone: scatta piano sicurezza. Ecco la mappa dei bus

0
21

Scatteranno tra poche ore i dispositivi pianificati dalla Questura di Roma per la gestione del concerto del Primo Maggio previsto domani in piazza San Giovanni. Al centro dell’ordinanza firmata dal Questore i servizi previsti per la piazza, dove sarà allestito il palco e dove arriverà il pubblico. L’impegno delle forze di polizia, il cui inizio è previsto già dalle prossime ore con servizi di bonifica che si svolgeranno anche con il supporto delle unità cinofile, si protrarrà poi nella giornata di domani fino alla conclusione dell’evento ed al mattino successivo, tenuto conto della ripartenza del pubblico provenienti dalle altre province d’Italia. Proprio in vista del significativo flusso di persone in arrivo nella capitale, sono stati pianificati anche attenti servizi presso tutte le stazioni ferroviarie e della metropolitana della zona centrale, e dei caselli autostradali.

In particolare, oltre ad assicurare un attento monitoraggio delle modalità di arrivo, personale in borghese impiegato presso gli stessi scali ferroviari di Termini, Tiburtina e Ostiense, e presso le aree limitrofe, assicurerà l’intensificazione dell’attività di controllo del territorio con particolare riguardo alla prevenzione ed al contrasto dei reati predatori. Il centro per la Gestione della Sicurezza dei Grandi Eventi sarà attivato presso la Sala Operativa della Questura, anche con la presenza dei rappresentanti delle altre Forze di Polizia e degli altri Enti chiamati a concorrere alla gestione dell’evento. Un ulteriore supporto all’attività di coordinamento di tutte le forze in campo sarà garantito dagli elicotteri del Reparto Volo di Pratica di Mare della Polizia di Stato le cui immagini saranno visibili in diretta dagli schermi del Centro per la gestione della Sicurezza dei Grandi Eventi.

Bus e tram saranno in servizio dalle 8,30 e le metropolitane faranno orario no-stop. il tradizionale concerto in piazza san Giovanni e una minimaratona tra santa Croce in Gerusalemme, l'Esquilino e il Colosseo “ridisegneranno” orari e itinerari dei bus. Agenzia per la Mobilità di Roma, in una nota, ha diffuso la “mappa” con gli orari del trasporto pubblico: bus (comprese le linee C e le Express 120, 130, 150, 180 e 190), filobus e tram saranno in servizio dalle 8,30 alle 13 e dalle 16,30 alle 21. Regolari, con i consueti orari, le linee notturne sia nella notte tra il 30 aprile e il primo maggio sia nella notte tra il primo e il 2 maggio.

Orario no-stop per le due linee della metropolitana, in servizio dalle 5,30 del mattino all'1,30 di notte. Le stazioni San Giovanni e Manzoni della lina A saranno chiuse a partire dalle 15, in concomitanza con l'inizio del concerto di San Giovanni. Sempre il primo Maggio le ferrovie per Ostia, Giardinetti e Viterbo seguiranno orari e frequenze festive. Per chi deciderà di trascorrere il primo maggio in spiaggia, saranno in strada, senza interruzione pomeridiana, le Linee Mare 07, 062 e 070.

Saranno chiuse due stazioni del metrò: l'area di piazza san Giovanni sarà chiusa dalle 8,30 al termine del concerto (mezzanotte circa). La mobilità, sia pubblica che privata, dovrà adeguarsi alle chiusure delle strade previste. In particolare, per l'intera giornata, non si potrà transitare in via Amba Aradam, piazza san Giovanni in Laterano, via Merulana, via Nola, piazza Santa Croce in Gerusalemme, via santa Croce in Gerusalemme, via Magnagrecia, piazzale Appio, oltre a un tratto di via Appia e di via La Spezia. La riapertura è prevista intorno alle 5 di mercoledì 2 maggio e comunque dopo che l'Ama avrà terminato di ripulire la sede stradale. Sul fronte del trasporto pubblico di superficie le linee interessate saranno 12, sia nella fascia mattutina che in quelle pomeridiane e notturne. Per i bus 3, 16, 81, 85, 87, 360 e 590 è prevista una deviazione di percorso; per quelli dei 218 e 665 ci sarà una limitazione di percorso nei pressi dell'Ospedale san Giovanni.

Per la Maratonina Santa Croce in Gerusalemme-Colosseo: sempre martedì 1 maggio, dalle 10 alle 11, è in programma la “MaratonaPrimoMaggio”, con partenza e arrivo in via Carlo Felice, angolo via Conte Rosso. Fermi a vista e deviazioni saranno possibili per le linee di bus C3, 3, 16, 81, 85, 87, 360, 590, 649 e 714. I partecipanti, circa 500 quelli attesi, si riuniranno già dalle 8 e la Polizia Locale di Roma Capitale garantirà un servizio di vigilanza lungo il percorso, assicurando gli attraversamenti di piazza san Giovanni in Laterano, piazza del Colosseo, largo Brancaccio, via Emanuele Filiberto e viale Manzoni.