Metro B di nuovo ferma, nuova via Crucis per i pendolari

0
96

Anche questa mattina la linea B della metropolitana è andata in tilt a causa degli ormai fin troppo frequenti problemi tecnici. Nuovo calvario dunque per lavoratori e studenti che sono stati costretti ancora una volta a sopportare disagi e lunghe attese a causa del solito servizio a singhiozzo nell’ora di punta.

Una situazione duramente criticata dal deputato e capogruppo del Pd in commissione Trasporti alla Camera, Michele Meta: «Sono mesi che accadono, in maniera allarmante, disservizi di questo tipo sulla linea B della metropolitana che si sono fatti più frequenti in questi giorni di collaudo della diramazione B1. Per non parlare, poi, del trenino Roma-Lido che ormai non garantisce da qualche anno un servizio di trasporto pubblico degno di questo nome per centinaia di migliaia di abitanti di un quadrante della Capitale che arriva fino ad Ostia. Nelle prossime ore presenterò un’interrogazione parlamentare al Ministro Passera per capire se è a conoscenza dei gravissimi disservizi che ormai interessano l’intera rete di trasporto metropolitano su ferro, gestita dall’Atac, e se non ritenga che questo genere di disagi per l'utenza si configuri come un’interruzione di pubblico servizio, inaccettabile per una Capitale europea».

È SUCCESSO OGGI...

Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...

Antiche strada d’Italia: il viaggio di Osvaldo Bevilacqua arriva in libreria

La Via Francigena che tagliava l’Italia da Nord a Sud, la Salaria che la tagliava da Est a Ovest, la Rotta dei Fenici che toccava le affascinanti coste delle sue isole: più che tre...

Campidoglio, ok ad assestamento di Bilancio: manovra da 132 milioni

L'Assemblea Capitolina con 28 voti a favore ha approvato l'assestamento di bilancio 2017-2019. Si tratta di una manovra da 132 milioni di euro redistribuiti tra parte corrente e in conto capitale, che stanzia maggiori risorse per...

Verde, monitoraggio di 82mila alberi: controlli e tagli di quelli pericolosi

Partono oggi i lavori di monitoraggio, sorveglianza, custodia e pronto intervento h24 sulle alberature comunali. Più di 82mila alberi tra pini, platani, lecci e altri generi di “prima grandezza” (pari o superiori ai 20 metri) posizionati...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...