Liste d’attesa, Avvocato del Cittadino: risarcire donne incinte per esami privati

0
64

"L’odissea delle liste d’attesa per esami e controlli presso Asl o aziende ospedaliere non sarà più un problema per le donne in stato interessante della Capitale. L’associazione Avvocato del Cittadino, sita a Roma, in via dei Fulvi 49, lancia un nuovo servizio di consulenza – gratuito per tutte le gestanti iscritte alla struttura – per richiedere al Servizio Sanitario Nazionale il risarcimento per le spese sostenute per eventuali visite ed esami effettuati privatamente a causa dell’eccessiva durata delle liste d’attesa della sanità pubblica. Previa richiesta alla Asl di competenza, sarà infatti possibile, se i tempi sono eccessivi, agire per essere risarciti.

Nel corso della gravidanza, esami e controlli debbono necessariamente essere eseguiti entro dei termini prestabiliti, troppo spesso inconciliabili con le lunghe file del Servizio Sanitario Nazionale. Una corsia preferenziale è garantita solo – in particolari e gravi casi – alle donne in gravidanza a rischio, con serie patologie, che, con opportuna certificazione, possono evitare le smisurate attese. Ma per una gravidanza fisiologica non ci sono sconti. Eppure, il nostro ordinamento, con la legge 431/06, stabilisce i tempi massimi di attesa: 30 giorni per le visite specialistiche e 60 per la diagnostica strumentale. Se tali termini vengono superati è quindi possibile chiedere un risarcimento". Così in una nota l'associazione Avvocato del Cittadino.

“Ci occupiamo spesso di problemi e disagi delle donne incinte – dice Emanuela Astolfi, fondatrice dell’associazione – Da una nostra recente inchiesta è emerso che il costo di una gravidanza a Roma è di almeno 4.000 euro. E purtroppo, ciò che fa lievitare maggiormente i prezzi è proprio l’impossibilità di riuscire a prenotare per tempo gli esami attraverso il Recup”.

"L’associazione Avvocato del Cittadino – si legge nel comunicato – sarà dunque a disposizione delle donne incinte, per offrire loro consulenze e orientamento, sostenendole sia nella fase di richiesta alla Asl di competenza della prestazione specialistica necessaria, entro i tempi previsti, sia nella eventuale successiva fase di risarcimento per la spesa effettuata presso una struttura privata. La Cassazione (sentenza 2444/01) ha inoltre stabilito che la preventiva autorizzazione da parte della Asl è necessaria, ma non indispensabile, se il cittadino si trova in una condizione di salute critica, con imminente pericolo di vita o di aggravio della malattia".

È SUCCESSO OGGI...

Primo maggio con Cuori in ballo per una raccolta fondi per costruire una stalla e aiutare due giovani di Amatrice

Cuori in ballo: nuova iniziativa il 1° maggio per le popolazioni colpite dal sisma

Torna in scena Cuori in ballo per ricostruire, un gruppo di persone che si è unito per dare una mano alle popolazioni colpite dal sisma del centro Italia attraverso dei progetti solidali. PRIMO MAGGIO CON CUORI IN...

A Roma al via il Festival del Cinema Spagnolo

Al via dal 4 al 9 maggio 2017 la 10ª edizione del Festival del Cinema Spagnolo, dedicato al cinema spagnolo e latinoamericano di qualità. La manifestazione, che da sempre si è connotata come itinerante, farà quindi tappa in diverse città d’Italia: Reggio...

Ostia Antica, anziana derubata dalla badante: ecco cosa faceva

I Carabinieri della Stazione di Roma Ostia Antica e della Stazione di Roma Acilia, hanno arrestato una donna romana, di 47 anni,  per furto aggravato ai danni dell’anziana alla quale faceva da badante. Già da...

Rapinano un supermercato e vengono beccati: spericolato inseguimento in macchina

Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile, nell’ambito dell’attività finalizzata alla repressione di reati predatori ed in particolare di rapine ai danni di esercizi commerciali, ha tratto in arresto, in flagranza di reato,...
colleferro controlli notte carabinieri

Controlli antidroga dei carabinieri: in manette due persone a Civitavecchia

Negli ultimi giorni, nell’ambito di specifici servizi di controllo antidroga svolti nel territorio i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato, in due distinte operazioni, due persone per detenzione ai fini di spaccio di...