Tac rotte e mammografi fuori uso Esposto del Codacons contro l’Idi

0
25

Un esposto è stato presentato questa mattina dal Codacons alla Procura della Repubblica di Roma in merito alle gravi carenze segnalate relative all’IDI, l'Istituto Dermopatico dell'Immacolata che ha sede in via dei Monti di Creta.

Dalle tante segnalazioni che stanno pervenendo all'associazione dei consumatori risulterebbero le TAC rotte da sette mesi e macchinari per le mammografie fuori uso, nonché la carenza nel numero delle soluzioni fisiologiche, disponibili solo nel formato da 50 Cl, l’assenza di reagenti per le analisi, la mancanza dei fili per le suture, guanti in lattice solo per misure limitate, ricette fatte su fotocopie per mancanza degli appositi blocchetti, e addirittura dipendenti e medici della struttura che non riceverebbero lo stipendio da tempo. Da tale quadro, scrive il Codacons nell’esposto «emerge la necessità dell’intervento dell’autorità al fine di fare immediatamente luce e chiarezza sulla vicenda poiché, accertati i fatti e le eventuali responsabilità, si potrebbero configurare diverse fattispecie penalmente rilevanti quali il Rifiuto o l’Omissione di atti d'ufficio, reati di omesso controllo e vigilanza, e l’Interruzione di servizio pubblico o di un servizio di pubblica necessità».