Cotral, dal 1 giugno aumento tariffario del 10%

0
143

Da venerdì 1 giugno, in ottemperanza alla delibera regionale, scatta l’aumento tariffario del 10 percento per i titoli di viaggio Cotral Spa.

La maggiorazione interesserà la tariffa ordinaria, la tariffa ridotta al 50 percento e la tariffa ridotta al 70 percento sia per i singoli biglietti che per gli abbonamenti, ma sempre nella misura del 10 percento. Il costo del biglietto sarà, dunque, da ricalcolare secondo la lunghezza del percorso di interesse e, dunque, sulla base della tratta tariffaria di riferimento (per esempio, passerà da 1 euro a 1,10 euro il costo del biglietto per un percorso che va da 1 a 10 chilometri e da 20 euro a 22 euro il costo dell’abbonamento relativo alla stessa distanza).

Un aumento di 50 centesimi di euro, da 4,50 euro a 5 euro, interesserà il costo del titolo di viaggio relativo al collegamento per Air Terminal Fiumicino da Roma Tiburtina e Roma Termini. Resta invariato il costo di 7 euro del biglietto effettuato a bordo bus.

I vecchi titoli di viaggio possono essere sostituiti con i nuovi, pagando la differenza, fino al 31 agosto 2012 (non è previsto alcun rimborso) negli oltre mille esercizi commerciali (bar, tabaccherie, edicole, ecc.) dislocati nella regione e nei punti vendita aziendali. Per ogni ulteriore informazione, è possibile visitare il sito www.cotralspa.it e chiamare i numeri verdi 800 174471 (gratuito da telefono fisso) e 06/72057205 (da cellulare costo legato all’operatore).

È SUCCESSO OGGI...

Movida e sicurezza, sanzionati 42 buttafuori a Roma

I carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno avviato un monitoraggio delle persone addette ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi,...

Roma, truffava clienti con false polizze assicurative

Ex consulente finanziario truffava i clienti stipulando false polizze assicurative e intascando i soldi. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il sequestro di beni immobili, per un...

Il vento sta cambiando e spinge alla deriva i 5stelle

Parafrasando il video ormai virale dove si vede la Raggi che in campagna elettorale dichiarava giuliva “il vento sta cambiando” mentre Roma affoga sotto un recente normalissimo acquazzone,il vento sta cambiando questa volta per...

Le promesse (mancate) dei Grillini paralizzano la Salaria

Roma, 22 settembre, la mobilità è insolitamente paralizzata nl quadrante nord della città e non se capisce il motivo. La Via Salaria, solitamente congestionata, ha raggiunto livelli di paralisi totale. Ma stavolta non è semplice...