Gli utenti bocciano senza appello i mezzi pubblici

0
72

Mentre ieri l’agenzia per il Controllo Qualitativo dei servizi pubblici rendeva noti dati davvero confortanti per il Campidoglio, oggi arriva un sondaggio dove risulta che i cittadini la pensino in tutt’altro modo almeno per il pubblico trasporto. A raccogliere le lamentele dei cittadini è stato un sondaggio dell’associazione dei consumatori Codici che ha intervistato 600 persone che utilizzano ogni giorno i mezzi pubblici. Risultato: autobus che non arrivano mai puntuali, ritardi inaccettabili, mezzi sporchi e sovraffollati. Questi i giudizi inappellabili dei cittadini romani alla vigilia dell’aumento delle tariffe del trasporto pubblico della capitale, che non esitano a definire il rincaro dei prezzi dei biglietti quantomeno “scorretto”.

Più nel dettaglio, risulta che il 93% dei romani è insoddisfatto. Per il 52% degli intervistati la problematica maggiore è l’attesa: in molti casi essa può protrarsi anche per più di 40 minuti. In media è emerso che, tra le 7.30 e le 9 del mattino e tra le 17 e le 18 del pomeriggio, l’attesa è stata pari a 25 minuti per i mezzi di trasporto di superficie e di almeno 5 minuti per la metropolitana. Altra problematica, particolarmente sentita dagli utenti, è la sporcizia e il sovraffollamento delle vetture: il 30% dei cittadini, infatti, ha dichiarato di viaggiare su autobus sporchi e su treni della metropolitana superaffollati (in particolare metro B, su vagoni “datati e privi di impianti di aerazione”). L’11% degli intervistati si è lamentato, invece, degli autobus vetusti in circolazione: molti di essi non hanno installata la macchina erogatrice di biglietti e la pedana elevatrice per utenti disabili. Solo il 7% dei romani ha detto di non aver avuto particolari problemi con Atac e di essere soddisfatti del servizio. Per quanto riguarda gli aumenti delle tariffe, l’82% lo considera un abuso vista la qualità del servizio.

È SUCCESSO OGGI...

“Finti” clienti derubano quelli “veri”: incredibile truffa a Roma

Si fingevano clienti all’interno di un negozio di scarpe sportive di via del Corso, per poi derubare i clienti veri, ma i Carabinieri della Stazione di Roma San Lorenzo in Lucina, durante i quotidiani...

Crisi Atac, chiesto Consiglio straordinario. «Situazione drammatica»

"Pensavamo che le parole di qualche settimana fa del Dg di Atac fossero solo un fulmine a ciel sereno in piena estate romana, ma forse ci sbagliavamo. Le dichiarazioni rilasciate anche oggi alla stampa...

«Paga o pubblico il video a luci rosse»: ragazza finisce in manette a Roma

I Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato una cittadina etiope, di 28 anni, che aveva tentato di estorcere 30mila euro ad un uomo con il quale aveva avuto rapporti sessuali e durante i...
Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...

Bomba carta al centro accoglienza: paura a Rocca di Papa

"Abbiamo annullato il previsto sit-in previsto per stamattina a cominciare dalle ore 9 davanti dell'ex centro spirituale 'Mondo Migliore' sulla Via dei Laghi ai Castelli, utilizzato ormai da tempo come entro d'accoglienza per richiedenti...