Assicurazioni di Roma, dopo i sindacati anche i Consumatori

0
72

Dopo le denunce dei sindacati su quanto sta accadendo in Assicurazioni di Roma, società controllata dal Comune, ieri sono arrivate anche anche quelle di Federconsumatori, che ha chiesto l’intervento della ISVAP (organismo di controllo sull'operato delle assicurazioni) e del Ministero delle Attività Produttive per le nuove nomine e per i conflitti di interesse.

Per questo, il consigliere del Pd Massimiliano Valeriani ha chiesto che le commissioni assembleari competenti di Roma Capitale facciano chiarezza ascoltando i vertici dell’azienda. Ora pare, secondo Federconsumatori, che il nuovo direttore generale di fresca nomina non risulti in possesso dei requisiti richiesti dall'Isvap, inoltre ad un componente del Consiglio di Amministrazione sarebbe stata affidata la delega alla riassicurazione, crendo così una singolare coincidenza tra controllore e controllato desta sgomento».

Naturalmente, aggiungono Trefiletti e Simonetta Cervellini, presidenti della Federconsumatori Nazionale e Regionale «il vecchio direttore generale rimane con contratto di consulenza per altri due anni dopo aver intascato una buonuscita di un milione di euro, mentre il nuovo riceve un compenso annuo di 240.000 euro». Non si può tacere e non possono tacere, proseguono gli esponenti di Federconsumatori, gli organi che «hanno poteri e doveri rispetto a questa vicenda. Ad essi chiediamo di verificare rapidamente gli ultimi atti relativi ad Assicurazioni di Roma ed annullarli. L'invito perentorio è rivolto in particolare al presidente dell'Isvap ed al ministro delle Attività Produttive».

cinque

È SUCCESSO OGGI...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

Rubano motociclo d’annata, ma vengono ripresi da una telecamera

Due fratelli romani di 29 e 35 anni sono stati scoperti e denunciati a piede libero dai carabinieri della Stazione di Cerveteri dopo aver rubato una vespa d’annata, caricandola sulla loro auto. I militari sono...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Canile Villa Andreina incustodito mentre un incendio lambisce le gabbie degli animali

Acilia, domenica ore 13, villa Andreina canile privato convenzionato col Comune di Roma dal mese di giugno 2014, recentemente ha anche ottenuto una proroga. I cani reclusi nella struttura, rigorosamente chiusa al pubblico, sono circa 70 di cui 6 recentemente trasferiti da Muratella oltre...

Ladispoli, divieto di uso dell’acqua potabile in due frazioni

L’amministrazione del sindaco Grando informa i cittadini che è stata emessa ordinanza di divieto di consumo per uso alimentare dell’acqua a Monteroni e Marina di San Nicola. Nella frazione di Monteroni l’analisi chimica ha rilevato...