Architettura, firmato protocollo con Provincia

0
93

E' stato firmato ieri il protocollo d' intesa tra la Provincia di Roma e l'Ordine degli Architetti di Roma: presso l'Acquario Romano di piazza Manfredo Fanti, sede dell'Ordine. Si dà così il via a una serie di iniziative per facilitare l'inserimento alla professione dei nuovi iscritti i quali avranno a disposizione una apposita struttura di supporto.

L'obiettivo del Presidente della Provincia Nicola Zingaretti e di quello dell'Ordine, Schiattarella, è di lavorare in sinergia per programmare la trasformazione del territorio in armonia e compatibilità con il rispetto dell'ambiente. Tra le iniziative previste, quella di valorizzare la cultura del progetto e il ruolo di servizio alla cittadinanza svolto dall' architetto oltre che il rafforzamento e l' aggiornamento della cultura d' impresa.

Con l'auspicio di rivolgersi in questa direzione Zingaretti ha affermato che: «L'Italia è diventata un grande Paese anche grazie alla rivoluzione industriale degli anni precedenti. Per riaccendere i motori dobbiamo lanciare la rivoluzione della bellezza, salvando quel patrimonio inestimabile che abbiamo, fatto di habitat, cultura e paesaggio. Questo protocollo con l' Ordine degli Architetti vuole utilizzare questo grande patrimonio intellettuale nelle scuole, nei progetti che abbiamo come Pubblica amministrazione, e costruire opportunità di incontro tra i giovani architetti italiani e le imprese, perchè con questa crisi bisogna puntare sul talento, il gusto, il design». Tra le iniziative previste: “Architetti nelle scuole”, seminari didattici riservati agli Istituti superiori per favorire la conoscenza dell'architettura e del design e promuovere i valori della creatività”; e “Architetti in formazione” con tutors nell'Amministrazione pubblica e presso gli studi professionali e le imprese.

Secondo Schiattarella per i giovani architetti è necessario non solo ricorrere all' internazionalizzazione mandando i nostri ragazzi fuori ma soprattuto creando opportunita' qui in Italia. Per farlo è necessario: «Affrontare le difficoltà che questo mercato presenta, come la grande difficoltà a trovare opportunità, il dover rapportarsi con un mercato difficile che seleziona sulla base delle esperienze e non delle capacità, e anche la difficoltà della formazione. I ragazzi arrivano con esperienze scadenti e quindi e' importante accompagnarli facendo in modo che le loro organizzazioni siano complesse, in grado di rispondere alle richieste del mercato. Infine è necessario creare opportunita' di accesso al credito per consentire ai giovani architetti di riuscire ad aprire uno studio professionale».

Silvio Talarico

È SUCCESSO OGGI...

Virginia Raggi

Viabilità, Raggi: «Con strade nuove manutenzione 365 giorni all’anno»

Sull'operazione Strade nuove "i risultati in realtà sono continui. La manutenzione delle strade a cui non siamo abituati è un'attivita' continua. Da quando ci siamo insediati abbiamo avviato le gare per i lavori di...

Ultima partita di Totti, la battuta di Costanzo su Spalletti

"Totti ha appena confermato che domenica giocherà la sua ultima partita nella Roma e che da lunedì sarà pronto per una nuova avventura? Sono molto dispiaciuto, ma sono più dispiaciuto per Spalletti che a...

Il ritorno degli Eiffel 65: in concerto all’Ex Dogana di Roma

Happening anni '90 venerdì 26 maggio all'Ex Dogana di Roma che avrà inizio nell'area interna Condominio San Lorenzo dalle ore 18:30 con il dj set di Marco Rissa dei Thegiornalisti e il Lunapop Tribute,  San Diego...

Al Teatro Olimpico di Roma “C’era una volta un bullo…”

In occasione della "Terza Giornata Nazionale Giovani Uniti Contro il Bullismo", il 27 maggio 2017, al Teatro Olimpico di Roma, i ragazzi del CENTRO NAZIONALE CONTRO IL BULLISMO- BULLI STOP con gli studenti dell’Istituto...

Roma, dal Campidoglio prima tappa verso un nuovo Protocollo per il turismo sostenibile delle...

Promuovere il turismo sostenibile, grazie ad uno scambio di azioni positive che consentano di salvaguardare i beni artistici e storici delle grandi citta' e al tempo stesso favorire lo sviluppo economico del territorio. E'...