Rifiuti, piano differenziata a Roma: con porta a porta al 50% nel 2014

0
42

Toccare quota 40% di raccolta differenziata (dall'attuale 25.6%) entro il 2013 e per poi giungere al 50% l'anno successivo: sono gli obiettivi dichiarati del piano di fattibilità per lo sviluppo della raccolta differenziata a Roma presentato, all'auditorium del ministero dell'Ambiente, dal titolare del dicastero Corrado Clini, il sindaco Gianni Alemanno e i rappresentanti di Ama e Conai.

Il piano prevede l'applicazione di due sistemi di raccolta: il porta a porta domiciliare/condominiale (che supererà il l'attuale sistema duale) e la raccolta stradale riorganizzata a tre frazioni (carta, plastica e metallo, e indifferenziati). Inoltre viene introdotta la raccolta separata del vetro con l'installazione di appositi contenitori stradali. Il porta a porta raggiungerà, secondo le stime del piano, oltre un milione di cittadini, coinvolgendo i residenti delle aree "verdi" e "gialle" in cui è stata suddivisa la capitale, ovvero quella dove è possibile attuare la raccolta domiciliare con facilità (per densità abitativa, dimensione ridotta degi edifici) e quella dove il servizio è fattibile ma ci sono alcune piccole criticità. Ma si punta a coinvolgere nel servizio domiciliare almeno il doppio di cittadini.

Parlando della discarica provvisoria per il dopo-Malagrotta, il ministro Cliniha voluto precisare che «Pian dell'Olmo non era in cima alle nostre indicazioni per questioni di compatibilità. Al top c'era Pizzo del Prete, per questioni di sicurezza idrogeologia. Prima di esprimermi sull'ideoneità del sito indicato dal prefetto Sottile c'è bisogno di vedere il progetto che deve superare i vincoli che ci sono e sono per noi inderogabili». «Per noi il sito più sicuro era Pizzo del Prete, a Pian dell'Olmo c'è bisogno di un intervento importante», ha ribadito, puntualizzando poi che «bisogna comunque individuare il sito definitivo altrimenti le preoccupazioni dei cittadini diventano giustificabili» e che «in qualsiasi sito transitorio i rifiuti che arrivano devono essere comunque trattati».

È SUCCESSO OGGI...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...

Trascinata dietro ai cassonetti e molestata: orrore in pieno centro

Bloccata per le spalle, trascinata dietro ai cassonetti della spazzatura e toccata nelle parti intime. È questo il racconto che, una ventenne, in stato di shock, ha fatto agli agenti degli equipaggi della Polizia di...

Corcolle, coppia di conviventi sorpresa con droga in casa

I Carabinieri della Compagnia di Subiaco in occasione del ponte del 25 aprile hanno eseguito un controllo straordinario della circolazione stradale nei Comuni dell’alta Valle dell’Aniene. Durante le operazioni i militari della Stazione di Agosta...

Sziget Release Party a Roma: i Moseek in concerto

Dopo “l’assaggio” di Coachella e Primavera Sound dello scorso anno, il Quirinetta di Roma continua ad anticipare e stuzzicare le orecchie con anteprime dei grandi festival internazionali: lo fa il 13 maggio con il...

Palpeggiava e molestava le sue allieve: orrore a Roma

Quando sulle lavagne di alcune aule di un istituto scolastico del Prenestino è apparsa la scritta “pedofilo”, associata al cognome di uno dei professori, la Polizia di Stato, nel più assoluto riserbo, era già...