Metro B, forti rallentamenti per indisponibilità di macchinisti

0
84

Il servizio della linea B della metropolitana sta subendo forti rallentamenti a causa dell’indisponibilità di parte dei macchinisti.

Da giovedì scorso, infatti, è in corso una agitazione di parte del personale della linea B. L’Atac ha reso noto che “perseguirà secondo le regole disciplinari vigenti i comportamenti estranei al corretto svolgimento della prestazione” e ha fatto appello “alla collaborazione da parte di tutti i dipendenti, anche in vista della prossima apertura della diramazione B1, che costituisce un passo importante per incrementare l'offerta su ferro per i cittadini della Capitale e rafforzare il loro diritto a una mobilita' efficiente e sostenibile”.

È SUCCESSO OGGI...

Welfare, Regione Lazio: 162 mln per nuova programmazione servizi

La Giunta Zingaretti ha approvato la delibera annuale di programmazione degli stanziamenti per il sistema regionale dei servizi sociali. Ammontano a 162,3 milioni le risorse complessivamente assegnate ai distretti socio-sanitari del Lazio per l'attuazione...

Voilà Festival a Feltre: al via alla rassegna di arte in strada, circo contemporaneo...

Tutto pronto per la 19° edizione di Voilà Festival, la rassegna che dal 18 al 20 agosto trasformerà il centro storico di Feltre nella capitale internazionale dell’arte in strada, circo contemporaneo e culture del...

Donna fatta a pezzi e gettata nei cassonetti a Roma, fermato il fratello

Si è appena concluso con il fermo da parte del fratello della vittima, il mistero delle due gambe ritrovate ieri sera all’interno di un cassonetto in Via Maresciallo Pilsudsky. Ieri, intorno alle 20, una ragazza...

Letture e suoni dedicati a Pio VI nell’evento serale di sabato 19 agosto al...

Un serata all’insegna dell’arte recitativa e musicale quella che si appresta a vivere il pubblico del Museo di Roma Palazzo Braschi. Grazie alla collaborazione con il Teatro di Roma, sabato 19 agosto, in occasione...

Roma, ruba nell’appartamento “sbagliato”: nei guai 44enne

Dopo un lungo e faticoso lavoro per smurare una grata, un 44enne di origini moldave, si è reso conto di aver sbagliato appartamento. Il moldavo però non si è perso d’animo e, pur non...