Rifiuti, consigliere regionale Pdl ad attivista: «Vieni a rompere i coglioni a me? Ma vaff…» (VIDEO)

0
134

“Ma vattene va, sti quattro pezzenti”.“Vieni a rompere i coglioni a me? Ma vaff…”.”Ma statte zitto”. Non molto diplomatiche le parole con cui il capogruppo Pdl in regione Lazio, Franco Fiorito, ripreso dalle telecamere de “Il Fatto”, ha apostrofato un battagliero attivista anti-discarica.

Il consigliere regionale, che stava partecipando all’audizione di Goffredo Sottile in commissione ambiente, ha perso letteralmente la pazienza quando i cittadini di Riano presenti all’incontro gli hanno detto “Ci vediamo alle prossime elezioni”. Qui sotto il video

 

 
 
 
 
 

 

È SUCCESSO OGGI...

Concorsone, comitato vincitori: «Insufficienti 385 assunzioni»

"Siamo assolutamente delusi dal piano assunzionale diffuso ieri attraverso una nota stampa dall`amministrazione Capitolina. Sono del tutto insufficienti le 385 assunzioni previste per il 2017, così resteranno ancora in attesa ben 162 vincitori di...

Violenza sulle donne, il Campidoglio punta sulla videosorveglianza

"Ribadisco il concetto che il tavolo ha avuto la funzione di fare la ricognizione dell'esistente e metterlo a sistema. Forse non è stato ben comunicato finora ma quel che abbiamo a disposizione è tanto"....

Caso Ravera, vaccini e listino: alta tensione in Consiglio regionale

Il presidente Daniele Leodori ha aperto la seduta del Consiglio regionale del Lazio, dedicata ad alcune mozioni. In particolare sara' trattato il 'caso' dell'ordine del giorno di centrodestra approvato la scorsa settimana dall'Aula e che...

Lazio, Anas: da lunedì limitazioni su alcune strade statali

Anas comunica che per lavori sulle strade statali 17 dell'Appennino Abruzzese ed Appulo-Sannitico e 79 Ternana, da lunedì 25 settembre 2017, saranno attive alcune limitazioni al traffico, in provincia di Rieti. Lungo la statale 17 dell'Appennino...

Danneggia più volte chiesa, arrestato nigeriano a Roma

Resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e continuato. Sono i reati contestati dalla Polizia di Stato a un 31enne nigeriano che con le sue intemperanze ha costretto gli agenti a intervenire...