Maxiconcorsi, domani decisione Tar su sospensione ordinanza Alemanno

0
108

Si saprà domani la decisione del Tar del Lazio in merito alla richiesta di sospendere l'ordinanza emessa dal sindaco Gianni Alemanno, in qualità di Commissario delegato all'emergenza traffico della capitale, sullo svolgimento di maxiconcorsi.

Secondo l'atto firmato il 17 maggio dal primo cittadino, dopo che Roma Nord rimase bloccata a causa di un concorso per futuri medici all'Ergife, i concorsi con piu' di 3.000 partecipanti si devono svolgere "in idonee strutture site al di fuori del Grande Raccordo Anulare" e devono iniziare in un orario non antecedente alle dieci. L'istanza di sospensione e' stata infatti discussa davanti alla I sezione del tribunale amministrativo regionale del Lazio, presieduta da Calogero Piscitello, dalle diverse parti in causa: il Comune di Roma, la societa' Ergife spa Polo congressuale Ergife Palace Hotel, la societa' Fiera di Roma srl. Il sei giugno scorso lo stesso presidente Calogero emise un decreto di sospensione temporanea dell'ordinanza di Alemanno, al fine di permettere lo svolgimento di due concorsi gia' programmati.

L'atto del primo cittadino, secondo la società Ergife sarebbe illegittimo in quanto, tra l'altro, non e' stato aperto alcun tipo di contraddittorio con le parti interessate, e sarebbe carente di motivazioni. Non solo, nel ricorso si sostiene anche che l'unica struttura fuori dal Gra che consentirebbe lo svolgimento dei maxiconcorsi sarebbe la Nuova Fiera di Roma, creando cosi un conflitto di interessi, essendo una struttura in cui Roma Capitale ha una partecipazione azionaria.

È SUCCESSO OGGI...

villa Borghese

Donna tedesca stuprata a Roma, Codacons contro il Comune

  Un esposto alla Procura della Repubblica di Roma affinché siano accertate le responsabilità dell’Amministrazione comunale in merito alla violenza sessuale subita da una donna tedesca a Villa Borghese. “Vogliamo si faccia luce sulla vigilanza nei...

70enne si sente male alla stazione Termini, rianimato e soccorso dalla polizia

Hanno visto un anziano signore camminare a stento, all’interno della stazione Termini. E’ accaduto agli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria, in servizio all’interno dello scalo. Avvicinatisi e accortisi che l’uomo stava perdendo conoscenza,...

Coltiva marijuana in casa, fermato 40enne

Un 40enne di Tarquinia, in uno stanzino nascosto dall’armadio della camera da letto, ha  allestito una serra perfettamente attrezzata per coltivare la marijuana. I carabinieri della Stazione di Tarquinia, nel corso di mirati servizi finalizzati...

Morte di Gloria Pompili, arrestati i responsabili

I carabinieri del comando provinciale di Latina hanno dato arrestato due persone ritenute responsabili della morte di Gloria Pompili, la giovane nata a Frosinone (classe 1993) e ritrovata morta il 23 agosto scorso. La ragazza...

Prende la targa dell’auto della sorella e la utilizza per girare con un’auto rubata

Aveva apposto le targhe della vettura intestata alla sorella su un’auto rubata e se ne andava in giro per le vie del quartiere Tor Bella Monaca. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale però,...