Chiesta la sospensione degli sfratti

0
83

Si è svolta ieri mattina la riunione convocata dal Prefetto di Roma, sull’emergenza abitativa nel corso della quale l'Unione Inquilini di Roma e del Lazio ha chiesto di procedere alla sospensione degli sfratti che stanno diventando "un vero tsunami sociale." Oltre alla sospensione è stata chiesta, come a Firenze, l'istituzione di un tavolo, che verifichi le modalità con le quali eseguire gli sfratti solo in presenza di passaggio da casa a casa. In ogni caso è stata proposta la sospensione almeno fino al 31 dicembre 2012.

L'altra richiesta avanzata è stata quella di bloccare tutte le vendite di immobili pubblici decise da Comune, Regione e Provincia, provvedendo al monitoraggio di tutto il patrimonio pubblico per individuare gli immobili vuoti o in degrado che possono essere utilizzati per il passaggio da casa a casa. Infine visto che il Sindaco ha più volte detto che ci sono 35 mila case di social housing a portata di mano, l'Unione Inquilini ha proposto che queste siano le prime ad essere utilizzate per il passaggio da casa a casa. Nel corso della riunione il Prefetto ha preso impegni solo per le dismissioni di enti previdenziali e per la richiesta agli enti locali di un fondo a sostegno dei mutui, promettendo anche un incontro all’Abi per la ricerca di mutui accessibili.

Per quanto riguarda gli sfratti il Prefetto si è impegnato a richiedere al Tribunale una attenzione a quelli per finita locazione. L'Unione insisterà comunque nelle sue richieste fra le quali la convocazione del Comitato per l’ordine e la sicurezza per evitare il rischio che nei prossimi mesi insorgano problemi di ordine pubblico o di atti di pura disperazione, visto che le famiglie con sfratto sono sull’orlo del collasso.

È SUCCESSO OGGI...

Castelli Romani, chiusa una casa di riposo illegale

Non aveva ricevuto alcuna autorizzazione per avviare la sua attività, dall’autorità competente, e così, è finito nei guai il titolare di una casa di riposo per anziani a Lanuvio. Quando gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di...
Sequestro-Polizia civitavecchia

Roma, tentano di truffare la mamma di una poliziotta: arrestati

I due truffatori di origini campane , arrestati ieri pomeriggio dalla Polizia di Stato, probabilmente non sapevano che la figlia dell’anziana vittima è un’esperta poliziotta. La truffa, sulla falsa riga dell’ormai classica tecnica del parente...
Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme a Santa Marinella, cisterna da 28mila kg disperde sostanza altamente tossica e corrosiva

Allarme nel comune di Santa Marinella nella sera di ieri, giovedì 22 giugno. Dalle ore 23.40 le squadre del Comando di Roma vigili del fuoco sono infatti intervenute nell'area di servizio Tirreno Ovest dell'Autostrada...

Stazione Tiburtina: immigrato aggredisce brutalmente un commerciante

Ancora un’aggressione alle stazioni di Roma e questa volta a farne le spese un semplice commerciante. Era nel suo negozio, nella sua attività. Aveva aperto da poco tempo un bar di fronte la Stazione...

Rissa per un grappolo d’uva: uomo colpito al volto

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trevi sono intervenuti a Roma, in via Leonina, dove hanno arrestato un cittadino senegalese di 21 anni per il reato di lesioni gravi. In particolare, il giovane è...