Arpa Lazio, i lavoratori precari riprendono servizio

0
80

Riprendono servizio oggi 16 Luglio i 22 collaboratori a tempo determinato dell’ARPA Lazio il cui contratto, scaduto il 30 Aprile scorso, non era stato possibile rinnovare, mettendo così parzialmente a rischio i controlli ambientali in tutto il territorio regionale.

"Si tratta di un risultato di cui siamo molto soddisfatti – dichiarano dall’ARPA Lazio Corrado Carrubba e Giovanni Arena – perché ci consente di portare avanti con maggiore efficacia le numerose attività di monitoraggio in cui l’Agenzia è impegnata, alcune delle quali (si pensi ad esempio ai controlli sulla balneazione o a quelli sull’inquinamento acustico) richiedono particolare attenzione proprio nel periodo estivo. Va inoltre ricordato che questo rinnovo contrattuale è stato ottenuto anche grazie ad un confronto serrato e costruttivo che ha riguardato i vertici dell’ARPA Lazio, i sindacati e le strutture della Regione Lazio, in particolar modo gli assessorati all’Ambiente e al Personale.

Questo primo risultato, per quanto importante, non risolve però definitivamente i problemi di organico che affliggono l’Agenzia: l’impegno di tutti è adesso rivolto all’individuazione di politiche del personale che garantiscano all’ARPA Lazio sicurezza e stabilità nel lungo periodo, poiché solo così è possibile tutelare al meglio l’ambiente del Lazio e la salute dei cittadini. A questo proposito, vertici e sindacati dell’Agenzia stanno già lavorando all’adozione di un piano triennale delle assunzioni, mentre alla Regione Lazio è stato chiesto di valutare la possibilità di attivare un percorso di stabilizzazioni per i precari dell’ARPA così come avvenuto nel settore della sanità regionale".

È SUCCESSO OGGI...

La nuova truffa: caffè corretto con benzodiazepine per rapinare

E’ partita dalla denuncia di un anziano, l’indagine, svolta dagli investigatori della Polizia di Stato del compartimento Polfer per il Lazio e del commissariato Università, e che ha portato all’arresto di un uomo di...

Tivoli, arrivano 13 milioni per il restauro del santuario di Ercole Vincitore

13 milioni di euro per il Santuario di Ercole Vincitore e per la realizzazione di un auditorium e di un parcheggio multipiano nel complesso della ex cartiera Amicucci. I fondi sono stati stanziati dal...

Campidoglio, in arrivo maratona su Bilancio e partecipate

L'Assemblea capitolina sta per affrontare una nuova maratona d'Aula. L'attendono, infatti, l'esame delle delibere contenenti l'una la revisione straordinaria delle società partecipate di Roma Capitale e la seconda il bilancio consolidato di Roma capitale....

Noi con Salvini, lasciano i coordinatori di 8 municipi

"Non crediamo più nel progetto politico di Noi con Salvini a Roma, poichè a Roma e nel Lazio è stato affidato nelle mani sbagliate. Aggiungiamo le nostre dimissioni a quelle già date sabato scorso...

Ardea, carabinieri arrestano ricercato: era sfuggito lo scorso mese di maggio

I Carabinieri della Stazione di Marina di Tor San Lorenzo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Velletri su richiesta della locale Procura della Repubblica, arrestando un...