Coppie di fatto, «I romani dicano al sindaco cosa pensano»

0
131

"Mentre un recente sondaggio effettuato da Digis rileva che il 71% degli italiani è favorevole al riconoscimento delle coppie di fatto, il sindaco Alemanno esprime una posizione di totale chiusura a riguardo, definendole addirittura “contro la vita e la natura di Roma”, assieme al testamento biologico. I cittadini romani hanno un modo semplice e immediato per testimoniare che il loro pensiero su famiglie di fatto e biotestamento è ben più articolato di quello del primo cittadino: firmare i due quesiti a tema compresi tra gli otto referendum che proponiamo". Lo affermano i componenti del comitato Roma Sì Muove, Mario Staderini, Angelo Bonelli e Umberto Croppi, promotori degli otto referendum su diritti, trasporto pubblico, verde e costi della politica nella Capitale.

"Se c'è qualcosa contro la volontà dei romani – proseguono – è proprio l'operato del sindaco Alemanno, che aveva chiesto l'inammissibilità del quesito sulle famiglie di fatto, a smentirlo ci hanno pensato le migliaia di persone che in queste settimane hanno già firmato per i referendum. I nostri otto quesiti sono uno strumento di democrazia dal basso che possono utilizzare tutti i cittadini romani – concludono – anche gli elettori di centro desta che vogliono mandare un segnale al sindaco".

È SUCCESSO OGGI...

Ostia, tenta di disfarsi della cocaina gettandola dal terrazzo

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Lido di Roma, della squadra giudiziaria, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti unromano di 27 anni, con vari precedenti di Polizia. Al...

Controlli della polizia all’Esquilino: scoperto un centro di riciclaggio di smartphone

Proseguono i controlli della Polizia di Stato nel quartiere Esquilino. Esercizi commerciali, B&B e affittacamere, sono le attività obiettivo delle verifiche messe in atto negli ultimi giorni dagli agenti del Commissariato Esquilino. Scoperto durante i controlli,...

Arriva il nuovo album di Nina Zilli: a settembre esce Modern Art

Venerdì 1 settembre esce MODERN ART, il nuovo album di studio di NINA ZILLI, un nuovo progetto discografico moderno, proprio come traspare dal titolo, che la cantautrice piacentina ama definire urbano/tropicale (è scritto tra Milano e la...

Lazio, il Consiglio approva il rendiconto 2016

Il Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Daniele Leodori, ha approvato la proposta di deliberazione consiliare n. 78, d’iniziativa dello stesso Leodori, concernente il Rendiconto del Consiglio regionale del Lazio, per l’esercizio finanziario 2016. Il...

Roma, estradizione a tempi di record per Carlo Gentile

Un’estradizione a tempi di record quella che ha riguardato Carlo Gentile, il 51enne romano ricercato dal 2015 poiché ritenuto responsabile degli omicidi di Federico Di Meo, assassinato a Velletri il 24 settembre del 2013...