Colosseo, Codacons: \”Presentato ricorso a Consiglio di Stato\”

0
48

Come preannunciato nelle scorse settimane il Codacons ha presentato ricorso d’appello al Consiglio di Stato contro la decisione del Tar del Lazio relativa ai lavori di restauro del Colosseo.

L’associazione contesta in particolar modo la pronuncia del Tar in merito alla legittimazione del Codacons, ma anche la procedura seguita per l’affidamento della sponsorizzazione a Tod’s, che non ha lasciato spazio alla concorrenza di altri soggetti.

Il Codacons ha chiesto ai giudici del CdS la riforma integrale della sentenza impugnata con conseguente annullamento della sponsorizzazione e del presupposto bando originariamente impugnati, provvedendo anche mediante nomina di commissario ad acta a indire una nuova procedura ai fini dell’affidamento dei lavori di ristrutturazione e, in subordine, riesaminare le proposte pervenute e non ritenute idonee.