Colosseo, lavori al via a dicembre ma il monumento resterà aperto ai visitatori

0
25

Prenderanno il via all'inizio di dicembre i lavori di restauro del Colosseo. È stato annunciato nel corso della conferenza stampa presso il Mibac alla presenza del ministro Lorenzo Ornaghi, dell'imprenditore Diego Della Valle e del sindaco di Roma Gianni Alemanno.

I lavori, che si concluderanno tra giugno e luglio del 2015, non comporteranno alcun problema per il pubblico dal momento che il monumento rimarrà aperto ai visitatori, si tratta del primo restauro che interesserà il Colosseo nella sua interezza. Il 27 luglio la prima gara è stata aggiudicata provvisoriamente per 8,3 milioni di euro con un ribasso del 25,8% sulla base d'appalto e con una riduzione della durata dei lavori di 180 giorni. A scandire le tappe dell'atteso restauro la soprintendente ai Beni Archeologici di Roma, Maria Rosaria Barbera, sotto cui sarà la responsabilità del procedimento amministrativo e la direzione tecnica.

Nella sede del Mibac si è fatto il punto sulle caratteristiche del progetto. La prima fase del restauro – ha spiegato Barbera – riguarderà i prospetti settentrionale e meridionale e la sostituzione delle cancellate delle arcate perimetrali. La seconda fase, invece, riguarderà la progettazione e l'esecuzione di un centro servizi sulla piazza antistante il monumento. Ancora in fase di progettazione l'ultima tranche che riguarda gli ambienti interni e l'ammodernamento dell'impiantistica. (asca)