Centrodestra, a Viterbo neanche Santa Rosa farà il miracolo

0
75

A Viterbo, tradizionalmente, tutto succede dopo Santa Rosa. Cioè dopo il “trasporto” della macchina e la grande festa del 3 settembre (ieri ndr). Mentre scriviamo tutto è pronto ed i facchini confermano che: “il trasporto si farà e sarà un gran trasporto” nonostante la minaccia meteo ma da oggi riprenderà a scorrere senza tregua il fiume delle polemiche.

Il sindaco PDL Giulio Marini sembra non aver più la maggioranza in consiglio comunale. Il bilancio non è stato approvato e soprattutto all’interno della sua stessa maggioranza, gli piovono addosso pressanti richieste di dimissioni. La reazione del sindaco non si è fatta attendere. «Intanto pensiamo a Santa Rosa poi si vedrà».

In realtà, dal punto di vista tecnico, nulla obbliga Marini a farsi da parte ma da quello politico, indubbiamente lo smacco è stato grosso. Sembra insanabile la frattura con l’ex sindaco Gabbianelli che nel suo attuale incarico di Presidente del Consiglio Comunale, sicuramente non ha fatto nulla per facilitare la vita dell’attuale primo cittadino. Gli ha pubblicamente detto di non conoscere i conti della propria amministrazione mentre Marini ha ricordato, sempre “erga omnes”, che la sua amministrazione non è responsabile dei problemi economici e di bilancio ed ha rispedito accuse e sospetti al mittente. Solo per inquadrare il problema giova ricordare che il centrodestra a Viterbo governa ininterrottamente da 5 consiliature e nulla fa pensare che anche tornando alle urne in situazione di grande litigiosità, non ne esca vincente.

Nel campo delle opposizioni, come è naturale effervescente clima di attesa con due spunti di novità ed ottimismo. Il primo è rappresentato dalle primarie che potrebbero ottenere l’effetto di lanciare qualche nome effettivamente nuovo, l’altro invece, è rappresentato da un clima di buona collaborazione con i centristi dell’UDC che a Viterbo possono sempre contare sul largo consenso elettorale di Nando Gigli. Insomma fino a ieri Santa Rosa ha fatto il miracolo di far stare tutti insieme, da oggi ci si aspetta che il PDL viterbese cominci una guerra fratricida senza esclusione di colpi.

carlitos

È SUCCESSO OGGI...

Fuga da Roma di importanti aziende. Conviene di più Milano e il Nord

Articolo di Giuliano Longo Un vero e proprio bollettino di guerra quello che vede la fuga da Roma e dal Lazio di grandi compagnie non solo italiane con conseguente emorragia di occupati che si...
Sgombero Polizia Locale Roma

Corso Francia, la polizia locale arresta topo d’appartamento

I fatti sono accaduti oggi alle ore 13:00, a corso Francia: una pattuglia della Polizia di Roma Capitale, in transito nella zona, è stata allertata da alcune grida provenienti da una donna, che aveva...

Bracciano, Minnucci: «Da Acea un duro colpo al lago»

“La comunicazione lanciata da Acea a tutti i comuni del servizio idrico Ato2 è scandalosa e da contrastare immediatamente per non vedere il Lago di Bracciano sparire già a partire dai prossimi mesi. Il...

Roma, entra in un negozio di antiquariato e si impossessa di una teca con...

E’ avvenuto in un negozio di antiquariato del centro storico. Una coppia è entrata confondendosi tra i clienti fin quando l’uomo, con mossa furtiva, si è impossessato di una teca contenente una corona antica ed...

Marra Scarpellini, prima udienza a Roma

Udienza dedicata alle questioni preliminari, con riserva di pronunciamento da parte del tribunale, quella di oggi al processo che vede imputati l'ex capo di Gabinetto del Campidoglio Raffaele Marra, oggi apparso visibilmente dimagrito, e l'immobiliarista Sergio...