Metro B1, completato lo scavo fino a Jonio

0
123

A pochi mesi di distanza dall’ingresso memorabile nella stazione Jonio, lo scorso 29 agosto “Nannarella” ha completati gli ultimi 1.100 m di galleria della Linea Metropolitana B1 di Roma – tratta Conca d’Oro-Jonio, opera del valore di circa 174 milioni di euro. Lo comunica il Gruppo Salini specificando che"'Nannarella' è il nome dato alla TBM (Tunnel Boring Machine) che ha realizzato lo scavo della galleria dalla stazione Conca d’Oro alla stazione, in onore dell’attrice Anna Magnani. La TBM utilizzata è una TBM EPB (Earth Pressure Balance) lunga 80 metri e con un diametro di 10 metri.

Dopo l’abbattimento dell’ultimo diaframma e l’ingresso nella stazione Jonio, la TBM ha ripreso lo scavo verso il pozzo di fine tratta, realizzando così il tronchino che sarà poi utilizzato per il ricovero e l’inversione dei treni durante l’esercizio, quando la stazione Jonio sarà il capolinea della Linea B1. Lo scavo dell’ultimo tratto, iniziato due mesi fa, è avvenuto a 23 metri di profondità, superando condizioni estremamente complesse quali la presenza di falde di acqua in pressione, il sottopasso di numerosi edifici ed una geologia difficile, costituita da sabbie, limi argillosi e ghiaia".

«Il completamento di questa galleria è testimonianza del costante impegno e dell’elevata professionalità delle maestranze che lavorano per la realizzazione dell’opera nel rispetto dei tempi previsti», ha dichiarato Pietro Salini, amministratore delegato del Gruppo. Il termine dei lavori dell’ultima tratta Conca d’Oro – Jonio è previsto nei primi mesi del 2013.

È SUCCESSO OGGI...

Fermata al casello di Orte auto di grossa cilindrata con 10 kg di droga

Tarda serata di ieri 18 settembre 2017, i militari della stazione di Orte, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in materia di sostanze...

Mondo di Mezzo, i Pm chiedono il rinvio a giudizio di 28 indagati fra...

Continuano a chiamarla l’indagine per mafia capitale anche se la sentenza del luglio scorso esclude l’applicazione del 416 bis per associazione di stampo mafioso. Ma oggi la Procura di Roma ha chiuso un'altra tranche dell'inchiesta che coinvolge 28...

Coltiva marijuana in casa, fermato 40enne

Un 40enne di Tarquinia, in uno stanzino nascosto dall’armadio della camera da letto, ha  allestito una serra perfettamente attrezzata per coltivare la marijuana. I carabinieri della Stazione di Tarquinia, nel corso di mirati servizi finalizzati...
villa Borghese

Donna tedesca stuprata a Roma, Codacons contro il Comune

  Un esposto alla Procura della Repubblica di Roma affinché siano accertate le responsabilità dell’Amministrazione comunale in merito alla violenza sessuale subita da una donna tedesca a Villa Borghese. “Vogliamo si faccia luce sulla vigilanza nei...

Prende la targa dell’auto della sorella e la utilizza per girare con un’auto rubata

Aveva apposto le targhe della vettura intestata alla sorella su un’auto rubata e se ne andava in giro per le vie del quartiere Tor Bella Monaca. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale però,...