Più fiducia alle piccole giovani imprese

0
110

Dall'officina meccanica a una nuova macchina per la regia; da una "fabbrica" di cioccolato alla produzione di opere letterarie, musicali e cine-telavisive. Questi alcuni dei progetti che si sono aggiudicati il bando Provincia di Roma-Unicredit per la capitalizzazione e accesso al credito.

Sedici in tutto le imprese finanziate, composte in gran parte da giovani. Centocinquanta i posti di lavoro previsti per un totale di quasi due milioni di investimenti presentati. Ieri a Palazzo Valentini, la consegna degli attestati.

«In un momento drammatico – ha detto il presidente della Provincia Nicola Zingaretti – è la dimostrazione che si può fare, che e' possibile creare lavoro mettendo sul mercato le risorse pubbliche e investendo sulle idee». Palazzo Valentini per questo progetto ha stanziato 1milione 158mila euro, il resto dei finanziamenti sarà concesso da Unicredit.

Le imprese dovranno restituire i soldi alla Provincia dopo 3 anni di attività a tasso zero. I finanziamenti Unicredit dovranno essere restituiti invece 4 nei primi 5 anni di attività. Sedici le imprese beneficiarie, dislocate tra Roma, Ciampino, Cave, Ladispoli, Castelgandolfo, Guidonia, Ardea, Palombara e Pomezia. Tre delle 16 imprese beneficiarie dei finanziamenti sono composte interamente da donne. Tra i progetti più interessanti e originali, si segnalano "Celiachiamo. com", un forno esclusivo, unico in provincia di Roma, per la produzione di prodotti freschi per celiaci a Ciampino; un pub jamaicano "Happy pub" in franchising a Palombara; "Apegotour", un'agenzia di viaggi che organizza tour con una ape-calessino elettrica, "Fulish srl", una start-up per la commercializzazione del tessile made in Italy; la "Mama film srl" che utilizzerà una nuova macchina da regia per prodotti audiovisivi; "Color Cioccolato snc", impresa femminile di cioccolateria con laboratorio per la pralineria a Roma.

Per l'assessore provinciale al Bilancio Antonio Rosati «E’ così possibile creare 'lavoro buono', quello che sempre chiedono i sindacati, ossia non assistito, coniugando rigore e sviluppo». «Un'iniziativa lodevole di Provincia e Unicredit – ha detto Alessandro Rossi dei giovani di Unindustria – Investire sulle start-up è fondamentale e rappresenta un esempio anche per il governo».

«La strada giusta per ricominciare a crescere », ha affermato Stefano Venditti di Legacoop Roma e Lazio, mentre per il presidente di Confesercenti Roma, Valter Giammaria, si tratta di «uno stimolo per i giovani che vogliono investire e che decidono di rischiare in prima persona».

Renato Mariano

È SUCCESSO OGGI...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...

Ritmo e musica popolare con Ambrogio Sparagna sabato 26 agosto al Museo di Roma

Tra serenate e cantate popolari, musica di strada e tradizionale, nell’ultimo sabato sera di apertura straordinaria del Museo di Roma sarà impossibile non venire contagiati dal ritmo. Infatti sabato 26 agosto lo splendido palazzo...
Sgombero Polizia Locale Roma

Roma, nuovo sgombero dei rifugiati accampati a piazza Indipendenza

Nuovo sgombero in corso per i rifugiati accampati in p.za Indipendena davanti allo stabile di via Curtatone sgomberato giorni fa dalle forze dell'ordine. Dopo il completamento, annunciato ieri sera dal Campidoglio, del censimento delle...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...

Ritmo e musica popolare con Ambrogio Sparagna al Museo di Roma

Tra serenate e cantate popolari, musica di strada e tradizionale, nell’ultimo sabato sera di apertura straordinaria del Museo di Roma sarà impossibile non venire contagiati dal ritmo. Infatti sabato 26 agosto lo splendido palazzo con vista su piazza Navona si prepara...