Bondi commissario alla Sanità al posto della Polverini

0
28

Su proposta dei ministri Balduzzi e Grilli il Consiglio dei Ministri ha nominato Enrico Bondi commissario ad acta per la sanità nella regione Lazio. Lo ha annunciato il premier Mario Monti, al termine del Cdm.

E' infatti entrato in vigore nei giorni scorsi, ha spiegato Monti, "il decreto sui costi della politica negli enti territoriali che stabilisce tra l'altro che chi lascia la carica di presidente di una Regione e sia anche commissario ad acta per la sanità in quella Regione, decade da commissario. E' il caso della regione Lazio, dove a seguito delle dimissioni la presidente Polverini lascia anche la posizione di commissario".

Bondi mantiene l'incarico di commissario straordinario per la spending review.