Romasimuove, non raccolte le 50mila firme

0
22

Niente referendum cittadini, almeno per ora, su temi come traffico e mobilità, mare libero, testamento biologico, famiglie di fatto, libertà di scelta nei servizi alla persona, ambiente, rifiuti e costi della politica. Secondo quanto riporta l’agenzia di informazione Omniroma da fonti qualificate, infatti, il comitato Roma Sì Muove non sarebbe riuscito a raggiungere le 50mila firme necessarie allo svolgimento dei referendum.

Inutile anche la proroga di 10 giorni che ha esteso la raccolta fino alla giornata di ieri. Oggi i componenti del Comitato, Mario Staderini, Umberto Croppi e Angelo Bonelli, terranno una conferenza stampa e porteranno ai piedi del palazzo Senatorio gli scatoloni contenenti le firme raccolte nei tre mesi di tempo a disposizione, e illustreranno l'andamento della campagna referendaria e i risultati finali. I promotori, a quanto si è appreso, avrebbero raccolto non oltre 40-45mila firme.