Centrosinistra unito a piazza Santi Apostoli

0
66

Il centrosinista va all'attacco e continua la protesta. Come promesso, ieri pomeriggio, a partire dalla cinque e mezza è scattato il presidio in piazza Santi Apostoli, davanti al palazzo della Prefettura, per chiedere l'indizione di elezioni regionali al più presto, entro dicembre, interrompendo il silenzio di questi giorni della Regione, istituzione ormai dimissionaria ma che stenta a prendere una decisione attesa da tutti i cittadini.

Dopo il blitz di ieri alla Regione la contestazione però è proseguita per tutto il giorno e anche nel corso della notte. Una ventina di consiglieri dell'opposizione hanno continuato infatti ad occupare la Regione anche dopo il calare del sole e sono rimasti all’interno della palazzina della presidenza in segno di protesta per tutta la notte mangiando "al sacco" e occupando il tempo “alla bene e meglio” con chiacchiere e partite di carte, per poi abbandonare la sede di via Cristoforo Colombo solo in tarda mattinata, dopo l'incontro con Zingaretti e Gasbarra, sottolineando la «sospensione» dell'occupazione, non la sua interruzione.

Nel corso della mattinata, tra affermazioni dei manifestanti e smentite dalla Regione, si è parlato di un altro incontro tra la Polverini e il ministro Cancellieri. Di certo si stanno mettendo a punto i dettagli che permetteranno di stabilire una data certa per le elezioni senza che essa possa generare impedimenti o dare adito a ricorsi che potrebbero invalidare la tornata elettorale Nel pomeriggio di ieri la protesta si è dunque spostata al centro di Roma. In piazza Santi Apostoli si sono radunate tutte le anime del centrosinistra, con bandiere e striscioni per manifestare il malessere politico e dei cittadini. Nel corso del presidio davanti alla sede della Prefettura è intervenuto anche il candidato del centrosinistra alle regionali Nicola Zingaretti. Era presente anche il segretario regionale del Pd e autorevoli esponenti locali, insieme a consiglieri regionali e comunali rappresentanti di tutto il centrosinistra.

È SUCCESSO OGGI...

Miss Italia, ai Castelli Romani un weekend
 dedicato alla bellezza

Un vero e proprio “weekend della bellezza castellano” è quello che partirà ufficialmente domani sera alle 21.30 da Marino dove, al Grand Hotel Helio Cabala (via Spinabella 13), si terrà la prima di due...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi) salario accessorio

Dopo polemiche, Raggi revoca l’avviso per cda Capitale Lavoro

Raggi ci ripensa. Dopo l'attacco sferratole ieri dal centrosinistra de "le città della Metropoli" con un atto odierno la sindaca di Roma e della città metropolitana che firma come "avv. Virginia Raggi" ha revocato,...

Senza coppola e lupara, Carminati e Buzzi condannati per corruzione

«Può bastare Carminati per certificare che la Capitale d'Italia è la nuova Corleone?» scriveva tempo fa sul Foglio di Cerasa/Ferrara il noto conduttore della rassegna stampa di Radio Radicale, Massimo Bordin. Evidentemente alla X...
MAFIA CAPITALE SENTENZA

Mafia Capitale, per il Codacons processo condotto male. Attesa per la sentenza

Arriva oggi la sentenza per la vicenda “Mafia capitale”, un processo durato 20 mesi con centinaia di udienze che, tuttavia, riceve le nette critiche del Codacons. “Si tratta di un procedimento condotto male e da cui i...
Foto archivio

Roma nord nella morsa degli incendi: oggi 75 interventi nella Capitale

Dalle otto di stamattina alle prime ore del pomeriggio i vigili del fuoco di Roma e provincia hanno effettuato circa 75 interventi mentre altri 25 sono in attesa. Si tratta in larga parte di...