4 Novembre, Napolitano ha reso omaggio al Milite Ignoto (FOTO)

0
22

In occasione delle celebrazioni del 4 Novembre per il giorno dell'Unità nazionale e la Giornata delle Forze Armate, il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha reso omaggio alla tomba del milite ignoto deponendo una corona d'alloro presso l'Altare della Patria.

"Nella ricorrenza del 4 novembre, – ha ricordato Napolitano nel suo messaggio alle Forze Armate – ricordiamo il 94 anniversario della vittoria nel primo conflitto mondiale e, con essa, celebriamo l'Unità d'Italia e le sue Forze Armate".

Il Capo dello Stato ha quindi ribadito il massimo impegno delle istituzioni per far rientrare in patria Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, i due marò prigionieri in India da nove mesi. "Continueremo a compiere ogni tenace sforzo per riportarli a casa", ha promesso. E ai giovani militari impegnati su fronti internazionali "manifestiamo – dice il Capo dello Stato – la nostra vicinanza e gratitudine con particolare affetto e ansietà per chi è ancora privato della libertà".

Ad accompagnarlo, il presidente del Senato, Renato Schifani, il presidente della Camera, Gianfranco Fini, e il ministro della Difesa, Giampaolo Di Paola. Presenti alla cerimonia, tra gli altri, il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, il questore di Roma, Fulvio Della Rocca, la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, il sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno.